X


Serena Bortone fa una gaffe e poi corre ai ripari: “Ti cammino distanziata”

Scritto da , il 23 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Serena Bortone durante una gaffe a Oggi è un altro giorno

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone fa una gaffe e poi corre ai ripari: “Ti cammino distanziata”

Nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno, Serena Bortone ha condotto un’interessante intervista a Giovanni Allevi, dalla quale sono venute fuori, chiarissime, l’intelligenza e la sensibilità del noto pianista e compositore, ma anche tutte le sue fragilità. A un certo punto, la conduttrice lo ha guidato attraverso lo studio per portarlo a fare la conoscenza del primo prototipo di strumento elettronico, il theremin, che, a dirla tutta, non ha molto entusiasmato il musicista. Durante la loro camminata fino ad esso, però, a un certo punto Serena Bortone si è accorta di aver fatto una gaffe, ovvero di non aver rispettato il distanziamento sociale. Allora, subito, è corsa ai ripari, invitando Giovanni Allevi a proseguire, rimanendo ferma poco più dietro e dicendogli:

Ti cammino distanziata… Vai, vai, ti faccio strada.

Serena Bortone a Giovanni Allevi: “Non esistono più le perone educate a questo mondo”

Durante l’intervista a Giovanni Allevi nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno, Serena Bortone è apparsa a più riprese colpita del carattere eccentrico ed estremamente sensibile del musicista. Quando lo ha condotto vicino al primo prototipo di strumento elettronico, il theremin, che lui non aveva mai visto, si è stupita, ad esempio, di un suo gesto: Allevi si è voltato per scusarsi con gli altri ospiti presenti per avergli dato le spalle. Serena Bortone, allora, ha commentato:

Che gentile, che educato! Non esistono più le persone educate a questo mondo.

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone a Giovanni Allevi: “La rivoluzione la dobbiamo compiere tutti?”

Oggi è un altro giorno aveva subito un’interruzione. Adesso, però, che è finalmente tornata, Serena Bortone ha colto l’occasione di avere come ospite Giovanni Allevi per porgli una domanda di non facile risposta:

Secondo te, la rivoluzione la dobbiamo compiere tutti?

Il musicista, dopo averci pensato mezzo secondo, ha replicato:

Sì, è un momento importante per compiere le nostre piccole rivoluzioni.