X


Vanessa Incontrada scherza sul set di Ostaggi: “Speriamo non mi bruci”

Scritto da , il 21 Settembre, 2020 , in Serie & Film Tv
foto Vanessa Incontrada zelig

Vanessa Incontrada scherza sul set di Ostaggi: “Speriamo non mi bruci il c**o”

Vanessa Incontrada in questi giorni sarà impegnata sul set di Ostaggi commedia che vede tra i protagonisti oltre a lei anche Francesco Pannofino, Gianmarco Tognazzi ed altri attori. L’attrice e conduttrice italo-spagnola, nota per la sua simpatia, ha postato nelle scorse ore su Instagram varie storie sul set ed in alcune di queste scherzava con le costumiste. Nel dettaglio, dopo aver mostrato come venivano stirati i suoi pantaloni con il vapore mentre li aveva indosso, ha esclamato:

“Ecco come vengono stirati i panni sul set…Speriamo che non mi bruci il c**o!”

Vanessa Incontrada sul set di Ostaggi annuncia: “Io sono Ambra”

Oltre a scherzare con le costumiste Vanessa Incontrada ha fornito poche anticipazioni sul suo nuovo film Ostaggi. In un’altra storia infatti ha spiegato solo:

“Questo è il primo giorno di riprese del film Ostaggi, questo il set siamo a Cosenza, lì c’è Francesco Pannofino”

ed inoltre ha scritto a commento di tali storie: “Io sono Ambra”. Per quanto riguarda invece la trama del film, il protagonista è Gianmarco Tognazzi, piccolo imprenditore che dopo l’ennesima cartella esattoriale perde la testa e rapina un panificio. Tra i vari ostaggi, poi, c’è appunto Ambra, personaggio interpretato da Vanessa Incontrada, mentre invece Francesco Pannofino interpreta il panettiere che si rivelerà essere molto aggressivo tanto che la situazione assumerà contorni più pericolosi e aggressivi.

Vanessa Incontrada su Ostaggi rivela: “Interpreto un’ ex prostituta”

Vanessa Incontrada (sulla quale recentemente Maurizio Costanzo ha fatto una rivelazione) nelle sue storie su Instagram non ha fornito molte anticipazioni sul suo ruolo nel film Ostaggi ma in una recente intervista al FQ Magazine ha svelato:

“Questo mese sarò sul set di ‘Ostaggi’ della regista esordiente Eleonora Ivone. Sarò una ex prostituta tra i cinque ostaggi, appunto, in un panificio. Non posso dire altro.”