X


Alberto Matano e l’addio a Lorella Cuccarini: collega rompe il silenzio

Scritto da , il 3 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Alberto Matano Lorella Cuccarini polemica la vita in diretta

Alberto Matano, Maurizio Costanzo rompe il silenzio sulla rottura con Lorella Cuccarini

Moltissimi, ai giudicare dagli ascolti e dai tanti apprezzamenti ricevuti negli ultimi tempi da la vita in diretta, stanno apprezzando la scelta del direttore di Rai1 Stefano Coletta di lasciare Alberto Matano da solo alla conduzione. Qualcun altro, però, come la signora Patrizia da Milano, non è dello stesso avviso. La donna ha scritto direttamente alla rubrica che Maurizio Costanzo tiene sul settimanale Nuovo per manifestare il proprio scontento circa l’estromissione da La vita in diretta di Lorella Cuccarini. Maurizio Costanzo, però, non è stato per nulla d’accordo con lei e, nella risposta, le ha ben spiegato il motivo:

Non sono affatto d’accordo con lei. E’ vero che il sorriso della Cuccarini e la sua presenza spezzavano il ritmo al programma, ma Alberto Matano è capace di gestire al meglio i temi più seri e delicati, oltre che quelli leggeri.

La vita in diretta, attacco di una spettatrice: “Quanto è triste Alberto Matano!”

Adesso che abbiamo visto quale risposta ha ritenuto opportuno dare Maurizio Costanzo alla telespettatrice Patrizia da Milano, andiamo ad approfondire quella che è stata la critica che la donna ha mosso a La vita in diretta e ad Alberto Matano:

Quanto è triste Alberto Matano! A La vita in diretta mancano i sorrisi di Lorella Cuccarini, o, comunque, di una persona solare che dia brio al programma.

E voi siete d’accordo con il giudizio della signora? O, come Maurizio Costanzo, siete dalla parte del conduttore?

Alberto Matano, Maurizio Costanzo risponde alle critiche su di lui: “La tv ha mille alternative”

Di recente, Alberto Matano ha avuto uno sfogo a La vita in diretta. Il conduttore, invece, adesso, vede Maurizio Costanzo prendere le sue difese all’interno della rubrica che cura su Nuovo. Alla signora Patrizia da Milano, Costanzo ricorda:

Per sua fortuna, la televisione offre mille alternative.