X


Doc-Nelle tue mani, Luca Argentero ammette: “Mi sembra impossibile”

Scritto da , il 9 Ottobre, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Doc Nelle Tue Mani Luca Argentero

Doc Nelle tue mani, Luca Argentero confessa: “E’ stato rigenerante”

Tutto è pronto per le nuove puntate di Doc-Nelle tue mani, fiction di straordinario successo. Per l’occasione Luca Argentero ha rilasciato un’intervista a Il Giornale. Parlando proprio di Doc Nelle tue mani l’attore si dice consapevole dell’impatto positivo che la fiction ha avuto sui telespettatori. Finalmente, dopo tante serie tv incentrate sulla malavita, Doc ha raccontato un’altra parte della società. Su Doc – Nelle tue mani Luca Argentero ha detto:

“In giorni complessi per tutti, come quelli del lockdown, seguire la storia di una sofferenza che aiuta a rinascere, e non a morire, è stato rigenerante”.

Luca Argentero su Doc-Nelle tue mani 2 chiarisce: “Mi sembra impossibile ignorare la vicenda del Covid-19”

Mentre i telespettatori potranno rivedere Doc Nelle tue mani dal 15 ottobre, lo staff sta lavorando alla seconda stagione. Un seguito, per una fiction di tale successo, era già nell’aria ma nelle ultime ore Doc Nelle tue mani 2 è stato confermato. Protagonista sarà il Covid-19 e secondo Luca Argentero questa è una scelta giusta. Durante l’intervista al Giornale, infatti, Luca Argentero su Doc-Nelle tue mani 2 spiega: “Mi sembra impossibile che Doc, così immerso nella contemporaneità, possa ignorare una vicenda epocale, e sanitaria, come questa”. Inoltre Argentero ha raccontato che i complimenti più belli li ha ricevuti proprio da medici veri. Segno che Doc sa trattare nel modo giusto il mondo medico e sanitario.

Doc-Nelle tue mani, Luca Argentero: “Emozione enorme”

Tornare al lavoro sul set di Doc-Nelle tue mani per gli attori è stato come tornare a respirare. A spiegarlo è proprio Luca Argentero: “Un’emozione enorme, euforica. Per la gioia di tornare al lavoro, certo, ma anche per esserci tornati forti di un consenso generale”. In effetti Doc è una fiction che è piaciuta a tutti, arrivando a registrare ascolti record. Perfino Argentero ha ammesso nell’intervista di essere stato il primo telespettatore di Doc. Fatto non usuale, visto che l’attore ha confessato:

“E’ stata una delle poche volte nella mia carriera che mi sono seduto davanti alla tv per godermi un mio film come uno spettatore”.