X


Federica Panicucci in lacrime a Verissimo: “Eravamo molto legati”

Scritto da , il 17 Ottobre, 2020 , in Verissimo
Foto Federica Panicucci In Lacrime Verissimo

Federica Panicucci ricorda il papà a Verissimo: “C’era sempre lo stesso rito”

Tra i vari ospiti che Silvia Toffanin ha avuto oggi a Verissimo c’è stata anche Federica Panicucci, per fare una presentazione. In particolare, la conduttrice di Mattino 5 ha presentato il suo libro, dal titolo “Il coraggio di essere felice”, in uscita il 20 ottobre. La Panicucci ha dedicato il libro al suo adorato papà, che ormai non c’è più. Federica aveva con lui un rapporto speciale tanto che, non appena la Toffanin ha iniziato a parlarne, lei è scoppiata in lacrime. “Ti ricordi che ti avevo detto che non l’avevo ancora superata? Ecco” ha detto la Panicucci mentre cercava un fazzoletto per asciugarsi gli occhi. Federica ha poi aggiunto:

“Eravamo molto legati. La sera lui tornava dall’ufficio e c’era sempre lo stesso rito. Andavamo sul lettone e iniziavamo a giocare e a lottare”.

Federica Panicucci, il racconto doloroso a Verissimo: “Per me era una violenza”

Un altro momento molto toccante, durante l’intervista di Federica Panicucci, è stato un ricordo della sua adolescenza. La Panicucci ha raccontato a Verissimo che il suo aspetto fisico la faceva stare male, in particolare le gambe: “Sono state il mio cruccio per molto tempo”. Fin da ragazzina erano in molti a prenderla in giro, per la magrezza e lunghezza delle sue gambe. Tanto che fino ai 30 anni circa Federica preferiva tenerle coperte: “Per me mettere le gonne era una violenza. Non volevo che mi guardassero le gambe”. Col tempo, poi, Federica è riuscita a liberarsi da questa debolezza:

“Ho capito che potevo fare di questa diversità la mia forza”.

Federica Panicucci a Verissimo, la confessione a Silvia Toffanin: “Serve del coraggio”

Terzo argomento affrontato da Federica Panicucci a Verissimo riguarda la separazione dal suo ex marito. Federica ha parlato di quest’argomento a Verissimo per lanciare un messaggio di forza e di possibilità di cambiamento. Messaggio che spera di trasmettere anche attraverso il suo libro, di cui ha parlato anche a Mattino 5. La Panicucci ha raccontato a Silvia Toffanin il momento in cui ha trovato la forza di domandarsi se quella che stava vivendo era la vita che desiderava. “Per essere veramente felici a volte serve del coraggio” ha detto Federica Panicucci “Ti devi fermare. Ti devi fare una domanda, ovvero se sei veramente felice. In quel momento hai già vinto”.