X


Raimondo Todaro confessa: “Incontrare Elisa Isoardi? Una vittoria”

Scritto da , il 13 Ottobre, 2020 , in Gossip
foto Elisa Isoardi Raimondo Todaro a Ballando con le stelle

Ballando con le stelle, Raimondo Todaro ammette: “Incontrare Elisa Isoardi è stata una vittoria”

Si è raccontato con una lunga intervista pubblicata sulle pagine dell’ultimo numero di DiPiùTV Raimondo Todaro, che a Ballando con le stelle 2020 è in gara con Elisa Isoardi. E proprio sull’ex conduttrice de La prova del cuoco Raimondo Todaro nell’intervista in questione ha dichiarato: “Averla incontrata è una grandissima vittoria per me”.

Quando facciamo le prove, lei mi porta le cose che per me sono più adatte da mangiare durante la convalescenza

ha rivelato inoltre, mentre su Milly Carlucci ha svelato: “Non vuole che io esageri. E’ una ‘mamma’ speciale per me. Durante le prove non mi molla un secondo”.

Ballando, Raimondo Todaro parla della sua ex moglie Francesca Tocca: “Non mi ha mai lasciato solo”

Sulla sua ex moglie Francesca Tocca, Raimondo Todaro (sul quale Elisa Isoardi ieri ha fatto una rivelazione) nell’intervista ha dichiarato invece:

Non mi ha mai lasciato da solo in ospedale. Ci vogliamo molto bene, non so come avrei fatto senza di lei.

“Mi sta vicino ancora adesso, ma ovviamente, ora che non sono più in ospedale, la priorità per lei è nostra figlia” ha chiarito subito dopo, spiegando di essere impossibilitato, al momento, ad aiutarla nella gestione quotidiana della vita della bambina.

Raimondo Todaro, Ballando con le stelle e l’operazione subìta: “Ho tre tagli sulla pancia”

“Devo conservare tutte le energie per fare le prove” ha dichiarato inoltre Raimondo Todaro su Ballando con le stelle, mentre sull’intervento al quale è stato sottoposto qualche settimana fa ha spiegato:

Ho tre bei tagli sulla pancia. I punti cadranno con il tempo. Mi sento molto stanco, non posso strafare, per ordine dei medici.

“La cosa che più mi ‘irrita’ è la dieta che devo seguire, devo mangiare determinate cose, come proteine a volontà. Niente latte e derivati. Niente pasta normale o integrale, ma solo quella senza glutine” ha svelato successivamente, chiarendo: “Non sono intollerante al glutine, ma la pasta senza glutine è più digeribile per chi ha avuto un problema all’intestino, come me”.