X


Samuel Peron a Storie Italiane: “Ho preso una secchiata d’acqua fredda”

Scritto da , il Gennaio 20, 2021 , in Ballando con le Stelle
foto Samuel Peron 20 gennaio

Storie Italiane, Samuel Peron racconta: “Covid? Ho preso una secchiata d’acqua fredda quando…”

Anche nella puntata di Storie Italiane di oggi, mercoledì 20 gennaio 2021, Samuel Peron ha parlato con la padrona di casa Eleonora Daniele del lungo periodo durante il quale è dovuto rimanere in isolamento, perdendo anche la possibilità di partecipare a Ballando con le stelle, a causa della sua positività al coronavirus. “Quando, dopo un tampone negativo, sono risultato di nuovo positivo, è stato come prendere una secchiata d’acqua fredda” ha ammesso durante il talk avvenuto nella seconda parte della puntata di oggi di Storie Italiane, che ha visto, tra gli ospiti di Eleonora Daniele, anche Gilles Rocca, da poco uscito dall’incubo covid.

Samuel Peron ricorda la sua battaglia contro il virus a Storie Italiane: “Pensavo stessi per uscire dall’isolamento e invece…”

“Ero convinto che stessi per uscire dal periodo di isolamento, invece il nuovo tampone ha dato esito positivo” ha ricordato Samuel Peron a Storie Italiane, aggiungendo:

Da un tampone negativo sono passato ad un tampone positivo. Sono rimasto positivo in tutto per 6 settimane più o meno.

Le dichiarazioni di Samuel Peron hanno fatto proseguire il dibattito sulla possibilità di uscire che pare venga data da tempo, dopo ventuno giorni di isolamento, a coloro che risultano ancora positivi, poiché la loro carica virale sarebbe ormai molto bassa. Su tale provvedimento sia Eleonora Daniele che gli ospiti di Storie Italiane da giorni esprimono non poche perplessità.

Storie Italiane, Samuel Peron e la lotta contro il coronavirus: “Nel mio caso mi dicevano dei geni”

“Quando mi veniva fatto il tampone, mi dicevano dei geni, se erano due, tre… e quel tampone è risultato positivo, dopo uno negativo” ha dunque ricordato a Storie Italiane Samuel Peron (che qualche giorno fa ha parlato di un obiettivo che vorrebbe raggiungere). Al talk hanno partecipato, inoltre, Vladimir Luxuria, Fiordaliso e Roberta Bruzzone.