X


Ballando con le stelle, Samuel Peron confessa: “Spero di raggiungere…”

Scritto da , il Gennaio 16, 2021 , in Ballando con le Stelle
foto Samuel Peron 29 dicembre

Samuel Peron dopo Ballando con le stelle confessa: “Spero di raggiungere una stabilità”

Il pubblico di Rai 1, e in particolare i telespettatori di Ballando con le stelle, conoscono bene Samuel Peron, presente fin dal 2005. La carriera del ballerino ha da poco preso una nuova strada, sempre su Rai 1. Si tratta di Buongiorno Benessere, dove Samuel Peron fa l’inviato. Voluto fortemente da Vira Carbone, come lui stesso racconta, dopo Ballando con le stelle Samuel Peron è più carico che mai. Il maestro di Ballando non ha nessuna intenzione di fermarsi. Anzi, su Tele Sette Samuel Peron confessa:

“Mi piacerebbe continuare a lavorare in tv. Con Buongiorno Benessere ho aggiunto un tassello importante. Continuando a seminare spero di raggiungere una stabilità artistico-professionale”.

Ballando con le stelle, Samuel Peron fa una rivelazione intima: “Mi piacerebbe avere un figlio”

Il 2021 si è aperto per Samuel Peron nel migliore dei modi, con l’incarico a Buongiorno Benessere, ma il ballerino ha tanti progetti in mente. Sul versante lavorativo e professionale il maestro di Ballando con le stelle spera di realizzarsi sempre di più. Ma anche nella sfera privata Samuel Peron custodisce sogni che spera di concretizzare al più presto. Su quali siano i più importanti desideri per il 2021 Samuel Peron confessa:

“Sul fronte della vita privata mi piacerebbe avere un figlio. A livello professionale continuare la crescita, magari con un programma tutto mio”.

Samuel Peron sulla nuova avventura a Buongiorno Benessere: “Devo aggiornarmi costantemente”

Il nuovo lavoro a Buongiorno Benessere Samuel Peron lo sta vivendo con grande entusiasmo. Il ballerino racconta che i progetti iniziali erano quelli di visitare centri sportivi e fisioterapici. Ma a causa del Covid19 non è stato possibile. Così si è dovuto reinventare, parlando di sport all’aria aperta o da fare in casa. Lasciatosi alle spalle il 2020, dopo aver visto il virus Samuel Peron guarda avanti con ottimismo. Infine, chiamato a dire la differenza tra il lavoro a Ballando con le stelle e quello a Buongiorno Benessere Samuel non ha dubbi. Ecco le sue parole:

“Il ballo è un’arte che ha il pregio di comunicare senza parole. Stavolta invece devo aggiornarmi costantemente per essere sempre preparato”.