Max Pezzali e la nostalgia degli 883: di nuovo con Repetto in “Sempre Noi”

By on giugno 15, 2012
Pezzali rilancia gli 883

text-align: justify”>Pezzali rilancia gli 883Pezzali e Repetto, vent’anni dopo il “botto” degli 883. Gli anni ’90 scorrono sullo sfondo, la nostalgia si fa sentire e prende forma nel video “Sempre Noi”, una sorta di tuffo agrodolce nel passato, tra parole, note e immagini da amarcord. L’album “Hanno Ucciso l’Uomo Ragno 2012” guarda romanticamente all’indietro, ma sono già partiti i rumors che vorrebbero nuovamente Max Pezzali e Mauro Repetto al lavoro per la reunion, secondo un copione già collaudato nel panorama musicale italiano. Che abbia seguito o no, la rievocazione degli 883 sembra frutto di un lavoro collettivo, con tanti sostenitori pronti a far la loro parte per rimettere assieme i cocci di quel periodo “magico” della discografia nazionale. La presenza di Claudio Cecchetto, omaggiato nel videoclip assieme all’omologo Pierpaolo Peroni, lascia ben sperare tutti coloro che vorrebbero portare velocemente indietro la macchina del tempo. Il singolo, realizzato col contributo di J-Ax (ex Articolo 31), racconta e fa rivivere i sogni le atmosfere migliori degli anni ‘90, provando a stendere un ponte ideale tra ieri ed oggi, perché nonostante tutto “c’è ancora tanta strada”.

pezzali-video-con-j-ax

Lo “strano percorso” artistico di Pezzali è stato disseminato di ostacoli, non tutti di natura professionale, ma l’indole del tenace “ragazzone” di Pavia (poco avvezzo alle apparizioni televisive, negli ultimi tempi) è rimasta inalterata: la Harley Davidson cavalcata nel video di “Sempre Noi”, il look scanzonato come ai bei tempi e la contagiosa allegria sono un incoraggiante biglietto da visita, per uno che ha sempre fatto dell’empatia col “popolo dei juke-box” l’arma vincente per conquistare le vette del successo. L’intenzione, al di là dell’eventuale reunion con Repetto, è comunque di tornare alle radici, ripescando prima o poi quell’anima rock che Max Pezzali, pur avendo fatto altre scelte musicali nella sua carriera, non ha mai del tutto abbandonato.

Le tante collaborazioni messe a frutto nell’EP appena uscito, dai Club Dogo a Dargen D’Amico, passando per Ensi ed altri giovani emergenti del panorama hip hop nazionale, danno un ulteriore tocco di creatività al nuovo progetto, nato come una semplice opera celebrativa dello storico album degli 883 ma forse apripista di altri ambiziosi lavori in cantiere. Intanto, i non pochi cultori delle mode passate, potranno far tesoro di testo e immagini di “Sempre Noi”, tornando con la mente e col cuore ai tempi di “Nord Sud Ovest Est”, “Con Un Deca” ed altri tormentoni che portarono la coppia Pezzali – Repetto a dominare le classifiche. Saranno di nuovo gli 883, su input del sapiente produttore Cecchetto, a dare una scossa al mercato discografico italiano?

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *