Detto Fatto, 11 febbraio 2015: whoopie pies e i balanzoni di Beniamino Baleotti

By on febbraio 11, 2015
foto whoopie pies

Settimana ricca di date importanti questa che stiamo trascorrendo: da San Valentino a Carnevale. Detto Fatto poteva restare indifferente? Assolutamente no e infatti il programma condotto da Caterina Balivo ha già proposto una sua ricetta per tutte le coppie che si amano: dolci cuori di biscotto di Katamashi. Questi deliziosi biscottini sono davvero buoni e possono essere mangiati in qualsiasi momento della giornata: per colazione, a merenda o, perchè no, la sera davanti la tv abbracciati sul divano.

Anche oggi, nella cucina di Detto Fatto si è realizzato un dolce con l’esperto di pasticceria americana Francesco Saccomandi; quest’ultimo ci ha preparato in diretta dei buonissimi whoopie pies, ossia delle tortine soffici al cacao unite tra di loro da una delicata crema. Prendete appunti sfogliando la gallery per gli ingredienti e mettetevi subito all’opera preriscaldando il forno a 190°.

In una ciotola setacciate la farina, il cacao, il bicarbonato e il sale e mettetela da parte; nella ciotola del mixer elettrico combinate il burro, la margarina e lo zucchero per 5 minuti (fino a quando il composto sarà chiaro e spumoso). Aggiungete l’uovo e i semini raschiati del baccello di vaniglia continuando sempre a mescolare bene. Diminuite la velocità del mixer e aggiungete il composto farina-cacao, messo da parte precedentemente, e il latte. Raccomandazione: aggiungete quest’ultimi ingredienti in tre passaggi e alternandoli, iniziando e finendo con il composto di farina-cacao.

foto_whoopie_pies_01

Prendete ora una teglia, coperta da carta da forno, e poneteci sopra le palline di impasto come mostrano le foto in gallery; infornate e cuocete per circa 10 minuti. Passato il tempo dovuto, estraete la teglia e lasciatela raffreddare per 5 minuti. Non vi rimane che preparare il ripieno amalgamando il burro, il formaggio e lo zucchero a velo. Con un cucchiaio o con l’aiuto di una sac a poche versate il ripieno su una pagnottina e coprite con un’altra formando un vero e proprio sandwich; decorateli a vostro piacimento e … Detto Fatto: whoppie pies di Francesco Saccomandi.

E non è finita qua! Oggi si sono realizzate ben due ricette e il secondo piatto ci è stato proposto dal re della sfoglia, Beniamino Baleotti; quest’ultimo ci ha preparato i balanzoni, un tipo di pasta ripiena tipica a Carnevale. Pronti per questo primo piatto? Via!

Fate una fontana con la farina, aggiungete le uova e amalgamate il tutto; aggiungete gli spinaci cotti e mescolate ottenendo un impasto omogeneo. Copritelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno 30 minuti. Passato il tempo dovuto, tirate la sfoglia non troppo sottile. Passate al ripieno: amalgamate in una ciotola la ricotta, il mascarpone, l’uovo intero, il formaggio grattato e la mortadella tritata finemente. Successivamente, aggiungete anche gli spinaci, passati precedentemente in un tegame con un filo d’olio e uno scalogno tritato, e mescolate finchè non otterrete un composto cremoso. Aromatizzate con noce moscata e aggiustate di pepe e sale.

Prendete la sfoglia e formate dei quadratoni di circa 10 cm per lato (come mostra la gallery), farciteli con il ripieno chiudendoli a forma di tortellone. Bolliteli in acqua salata e nel frattempo dedicatevi al sugo: scaldate il burro con l’aglio in camicia, aggiungete alla conserva di pomodoro una punta di zucchero, sale grosso e qualche foglia di basilico; aggiungete la panna da cucina (2 cucchiai) e fate addensare il tutto per una ventina di minuti. Scolate i balanzoni, fateli saltare nel sugo con un pò di formaggio e … Detto Fatto: balanzoni ripieni di Beniamino Baleotti da servire caldi.

Ricordandovi di provare anche la torta cioccolato e pere realizzata ieri da Paola Galloni, vi diamo appuntamento a domani con il consueto appuntamento di Detto Fatto!

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *