Le tre rose di Eva 3, trama del 10 aprile 2015: quale sarà la maledizione dei Gori?

By on aprile 2, 2015
foto le tre rose di eva 3 alessandro e aurora

Un nuovo successo per Le tre rose di Eva 3. La fiction mantiene elevati i dati d’ascolto, stabilendosi sui canonici 4 milioni delle precedenti puntate, perdendo in share per almeno due punti. Lo sceneggiato di Raffaele Mertes si aggiudica comunque la prima serata di mercoledì 1° aprile. Con la liberazione di Aurora (Anna Safroncik), non sono stati di certo svelati i numerosi misteri che avvolgono la famiglia Gori. Ad acuire i dubbi sul passato dei potenti signori di Villalba, è stata la loro governante storica, Caterina, che Aurora ha deciso di andare a trovare alla Casa di Riposo presso la quale è ospite.

La donna, malata di Alzheimer, sembra essere completamente fuori di senno. Aurora si presenta quindi come la figlia di Rosa Gori, ma la signora reagisce molto male e le consiglia di scappare e allontanarsi dalle persone che ama poiché lei stessa rappresenta il male. Una maledizione – a detta di Caterina – che scorre nel sangue dei Gori. A completare il cerchio, che si è fatto quanto meno sinistro, è stato il ritrovamento del piccolo Davide (Andrea Pittorino), che Aurora ha riconosciuto essere la persona che le portava da mangiare mentre si trovava prigioniera presso la diga. Cosa succederà nel corso della quarta puntata?

Le anticipazioni de Le tre rose di Eva dell 10 aprile 2015 ripartono da Davide, che sta per trasferirsi a Pietrarossa. Nel frattempo, tra Aurora e Alessandro (Roberto Farnesi) è tornato il sereno. La coppia è pronta a tornare a Pietrarossa, storica residenza dei Gori ma anche teatro di terribili omicidi. Aurora è al settimo cielo: tutto sta andando per il meglio e il suo sogno di formare una famiglia con Alessandro è in procinto di avverarsi. La Gori organizza poi una festa di benvenuto per il piccolo Davide, appena affidatole grazie all’intercessione di suo padre, Ruggero Camerana (Luca Ward).

Il protagonista assoluto della quarta puntata de Le tre rose di Eva 3 sarà sicuramente Davide. Il bambino, non solo ha a che fare con il rapimento di Aurora e dell’altra Gori uccisa, ma sembra essere in grado di entrare nella mente di Edoardo (Luca Capuano) e fargli avere delle terribili visioni. Sarà proprio il più giovane dei Monforte a cercare di entrare in contatto con il piccolo Gori, per capire cosa sa di lui e cosa sta accadendo nella sua testa. Alessandro, dal canto suo, prova dei sentimenti contrastanti nei confronti di Davide e non è troppo convinto della scelta della sua compagna di farlo vivere con loro a Pietrarossa. Cosa sa Davide e cosa rappresenta per la famiglia Gori? Il nuovo e imperdibile appuntamento con Le tre rose di Eva 3 è fissato per venerdì 10 aprile 2015, alle 21.30, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *