Lino Guanciale e Miriam Leone: la coppia del successo

By on aprile 17, 2015
foto Lino Guanciale e Miriam Leone

Ieri sera è andata in onda la sesta e ultima puntata de La Dama Velata (clicca qui per il riassunto dettagliato), la fiction in costume di Rai 1, con protagonisti Lino Guanciale e Miriam Leone, che ha appassionato milioni di telespettatori. Boom di ascolti per la puntata finale che è stata seguita da oltre 6 milioni di telespettatori con il 24% di share. Tanti sono i fattori che contribuiscono a decretare il successo di una serie tv: la trama avvincente, l’ambientazione, i costumi, la colonna sonora ma soprattutto i personaggi.

Ebbene, Lino Guanciale e Miriam Leone si sono calati perfettamente nei panni del conte Guido Fossà e della contessa Clara Grandi. Innegabile l’alchimia tra i due: sono stati complici, credibili e convincenti. Nell’arco delle 6 puntate ci hanno fatto sognare, trepidare, emozionare a causa del loro amore appassionato e tormentato. Impossibile trattenere le lacrime durante il confronto finale in carcere. Guido, condannato a morte, confessa alla Dama Velata, che ancora non gli ha svelato la sua vera identità, tutta la verità: non è stato lui a commettere gli omicidi di cui è accusato.

Lino Guanciale è, ormai, il volto di punta delle fiction. A soli 35 anni è richiestissimo da produttori e registi. Ha fatto valere la sue esperienze teatrali e cinematografiche, dando un’ulteriore prova della sua bravura. Non era certo sconosciuto al pubblico televisivo che ha già potuto apprezzarlo in Una grande famiglia dove interpreta “il re dei sanitari” Ruggero Benedetti Valentini e in Che Dio ci aiuti con Francesca Chillemi ed Elena Sofia Ricci: il suo Guido Corsi ha conquistato tutti. Ma il suo successo ne La Dama Velata è stato travolgente.

Miriam Leone, in questo 2015, è sicuramente la regina delle fiction. La sua carriera è in continua ascesa. Ex Miss Italia, ex conduttrice di programmi di punta della Rai, ora attrice a tempo pieno con ottimi risultati. E’ il volto televisivo più chiacchierato del momento per l’interpretazione di Veronica, un’aspirante soubrette senza scrupoli, in 1992-La serie ma soprattutto per La Dama Velata. La contessa Clara Grandi, eroina romantica di fine ‘800, ha lasciato il segno. Ma è la coppia Lino Guanciale-Miriam Leone a funzionare, insieme bucano lo schermo. A testimonianza di ciò anche la valanga di complimenti e commenti che ricevono prima, durante e dopo la messa in onda delle loro fiction.

Inutile negare che il fatto che siano cosi belli e affascinanti aiuta e costituisce un buon biglietto da visita nel mondo dello spettacolo. Quando il pubblico, vedendo un film, sogna e s’immedesima nei personaggi, vuol dire che gli attori hanno raggiunto il loro scopo. I fans della coppia si augurano di rivederli presto insieme, magari nella seconda serie de La Dama Velata oppure in un’altra fiction ricca di suspence, intrighi, passioni e colpi di scena. D’altra parte, come dice la contessa Clara Grandi alla fine: “La vita non è una fotografia ma un disegno che prende forma poco a poco con schizzi e cancellature”. Quindi tutto è possibile, anche che la coppia Lino Guanciale- Miriam Leone si riunisca presto per regalarci nuove emozioni!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *