Cotto e Mangiato, 1 maggio. La ricetta di oggi: spaghetti con asparagi, fave e uova

By on maggio 1, 2015
foto Tessa

Anche in questo giorno di festa Tessa Gelisio ha aperto la cucina di Cotto e Mangiato ai telespettatori più affamati, prendendoli per la gola come da tradizione all’ora del pranzo, presentando una gustosa ricetta poco prima delle 13.00 su Italia 1 all’interno di Studio Aperto. Il meraviglioso piatto di oggi, venerdì 1 maggio 2015, sono i deliziosi spaghetti con asparagi, fave e uova. Un primo golosissimo, facile da realizzare, veloce, economico e soprattutto buono, pronto in circa 15-20 minuti con una spesa che ammonta a 5-6 euro, necessaria per acquistare i vari ingredienti.

Di seguito, la ricetta completa degli spaghetti con asparagi, fave e uova preparati oggi da Tessa Gelisio sui fornelli di Cotto e Mangiato (la gallery fotografica contiene alcune immagini relative alla preparazione di questo primo fantastico, assolutamente da portare sulla nostra tavola).

I protagonisti della ricetta odierna sono due straordinari prodotti di stagione, le fave e gli asparagi. Per preparare il piatto bisogna pulire 250 grammi di asparagi freschi tagliando le punte e mettendole da parte: i gambi vanno invece tagliati a tocchetti. Scaldare un goccio d’olio extravergine d’oliva in padella, far appassire una cipolla tritata e aggiungere gli asparagi. Aggiungere in padella anche 300 grammi di fave, già pulite. Insaporire bene il tutto e salare. Continuare la cottura e allungare, al bisogno, con un po’ d’acqua: Tessa specifica che asparagi e fave devono rimanere croccanti e non cuocere completamente.

foto_spaghetti_asparagi_fave_uova_01.png

A parte, preparare una cremina amalgamando in una bacinella 4 tuorli e un albume (di uova biologiche), un pizzico di pepe e sale e 70 grammi di formaggio grattugiato. Sbattere tutto. Dopo circa 10 minuti, sfumare le verdure in padella con un goccio di vino bianco. Buttare 320 grammi di spaghetti con la superficie ruvida in una pentola contenente abbondante acqua bollente salata e lessarli.

Appena pronta, scolare la pasta e saltarla in padella con fave e asparagi, aggiungendo la salsina. Allungare, se è necessario, con un po’ d’acqua di cottura. Impiattare gli spaghetti e servirli caldi: cotti… e mangiati! Prova anche lo strepitodo strudel di coste e salsiccia proposto nell’appuntamento di ieri: clicca qui per conoscere la ricetta e vedere le foto. Buon appetito!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *