Amadeus, da Reazione a catena a Senti chi parla: nuovo game show in arrivo su Rai1

By on giugno 3, 2015
foto amadeus rai1

Si è conclusa ufficialmente da qualche giorno la stagione televisiva invernale, ma già il palinsesto estivo, soprattutto di Rai1, è entrato a pieno regime. Molti i programmi, nuovi o già conosciuti, che sono iniziati tra domenica e lunedì, come ad esempio “Estate in diretta”, la trasmissione condotta da Eleonora Daniele e Salvo Sottile che va a sostituire di fatto la coppia Parodi-Liorni de “La vita in diretta”. Anche il settore game show però ha visto un importante cambio della guardia.

Lo scorso 31 maggio infatti, è andata in onda la prima puntata del game show estivo di Rai1, ovvero “Reazione a catena”, che già dal suo esordio ha fatto registrare ottimi ascolti, addirittura battendo la concorrenza diretta di Canale5 e del programma di Gerry Scotti “Caduta libera”. La conduzione di “Reazione a catena”, arrivata a sostituire “L’Eredità” di Carlo Conti andata in onda per tutto il periodo precedente, è stata affidata ad Amadeus. Dopo anni di Pupo al timone del programma dunque, “Reazione a catena” ha presentato la sua prima novità che sembra essere stata molto apprezzata dal pubblico, visti gli ottimi ascolti.

Amadeus d’altra parte è un volto noto di casa Rai, seguitissimo e molto apprezzato nella domenica italiana di “Mezzogiorno in famiglia” dove al fianco di Sergio Friscia, Alessia Ventura e del maestro Gianni Mazza, tiene compagnia ai telespettatori con quiz, giochi e gare tra concorrenti provenienti da vari paesi d’Italia. Anche questo programma ha concluso la sua stagione proprio domenica 31 maggio e dunque Amadeus ha ora tutto il tempo per dedicarsi al suo nuovo impegno professionale con “Reazione a catena”.

Secondo quanto anticipato da Blogo però, un’altra avventura televisiva starebbe aspettando proprio il simpatico Amadeus. Sembra infatti che Rai1, secondo quanto riportato sul sito, abbia intezione di affidare proprio al conduttore di “Reazione a catena” un nuovo game show intitolato “Senti chi parla” dove il compito dei concorrenti in gara dovrebbe essere quello di riconoscere dei personaggi “nascosti” solo ascoltandone la voce.
Ancora non sono stati dati ulteriori dettagli su quando dovrebbe andare in onda questo show con protagonista Amadeus, ma di certo il conduttore può ritenersi soddisfatto di essere stato scelto nuovamente dalla Rai per un altro programma di punta dell’emittente.

Staremo a vedere come andrà, se Amadeus riuscirà a bissare il successo di “Reazione a catena” e ovviamente vi terremo aggiornati sugli eventuali sviluppi del progetto televisivo e su quando andrà in onda.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. daniele

    novembre 14, 2015 at 15:56

    A me Amadeus piace, è molto simpatico, e poi mi ha sempre dato l’impressione di una persona seria e distinta. Detto questo spero che il quiz parta il più presto possibile, sono curioso di come si svolge e come sarà fatto lo studio. Personalmente lo ci vedrei bene a sostituire Affari Tuoi, visto che il gioco dei pacchi oltre ad essere un format troppo utilizzato ha raggiunto tutto, sia in termini di ascolti che premiazioni, e appunto per questo è giusto che il format di Insinna vada accantonato, almeno per qualche anno. Amadeus ha dei pregi che pochi conduttori hanno, è capace di coinvolgere il pubblico, scherza quando c’è da scherzare ed è serio quando deve far concentrare il o i concorrente/i. Infine, oltre ad essere interista come me, è una persona semplice, e insieme ad altri conduttori, non solo della rai, non la butta in filosofia, nel senso che non trasforma il proprio gioco in una sorta di morale – lezione di vita che solo uno come Insinna fa all’interno di Affari Tuoi, anche perchè essendo Amadeus un professionista intelligente sa che facendo come Insinna risulta non essere credibile, e poi non è uno che continua a fare il terzo grado al concorrente, nel senso che non fa domande troppo invadenti come fa Insinna, altrimenti rischia di fermare il gioco per troppo tempo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *