Le tre rose di Eva 3, trama episodio 11 giugno 2015: Edoardo vicino alla verità?

By on giugno 5, 2015
foto le tre rose di eva 3 tessa

I fan hanno mantenuto la promessa. La protesta, montata a seguito della morte di Aurora (Anna Safroncik), ha dato i suoi frutti nella puntata del 4 giugno. I telespettatori hanno dato vita a una sorta di ammutinamento, che ha comportato un significativo calo di ascolti e un grosso danno per una stagione che volge al termine. Dopo l’uscita di scena della protagonista, nulla ha più senso: il dipinto, il Pentacolo e i Gori. L’interesse verso gli sviluppi della vicenda continua ad appassionare quello zoccolo duro di spettatori che non intendono mollare la presa su un prodotto che, da tre stagioni, non ha deluso le aspettative del pubblico. La verità è dunque vicina, ma tutto è nelle mani di Edoardo (Luca Capuano).

Un indizio, nascosto in un versetto dell’Antico Testamento, ha aperto il gran finale de Le tre rose di Eva 3. Il Vescovo Carini, appena prima di morire, si affida alle parole del profeta Ezechiele per lanciare l’enigma conclusivo, quello che condurrà al codice contenuto nel quadro del Boccanera. Ecco, tutte le vite sono mie: la vita del padre e quella del figlio sono mie; chi pecca morirà. Un figlio, quel figlio. Raniero Degli Innocenti (David Sebasti), figlio di Pietro Carini, nasconde un segreto inconfessabile che lo lega ai Gori. Un segreto che Clarissa (Serena Iansiti) e Alessandro (Roberto Farnesi) stanno cercando disperatamente di scoprire, per tutti gli innocenti che hanno perso la vita.

Edoardo ha capito che la verità risiede nei ricordi che ha cancellato. Per aiutare Alessandro, Monforte si affida alle cure di un medico, convinto di poter riacquistare la memoria. Il trattamento, anche se doloroso, si rivela indispensabile per far riaffiorare tutti quei particolari che potrebbero condurre alla verità. I misteri che avvolgono Villalba sono tutti nelle mani di Edoardo. Che ruolo ha avuto nel rapimento di Aurora? Edoardo ha veramente nascosto il dipinto di Boccanera?

Intanto, Tessa (Giorgia Wurth) e Ruggero (Luca Ward) cercano di mettere ordine nelle proprie vite, mentre Clarissa e Alessandro si ritrovano a essere sempre più vicini alla verità. La collaborazione tra i due potrebbe comportare lo sviluppo sentimentale che molti temono. Lo stesso Roberto Farnesi, sulle pagine di Sorrisi e Canzoni TV, ha dichiarato che il suo personaggio si sarebbe presto liberato del fantasma di Aurora, lasciandola andare per sempre. Cosa succederà tra Alessandro e Clarissa? La tredicesima puntata de Le tre rose di Eva 3 è fissata per l’11 giugno 2015, alle 21,30, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *