Grand Hotel, anticipazioni 2 settembre: il Commissario Venezia e la morte di Gijì

By on settembre 1, 2015
Foto Grand Hotel II puntata

Anticipazioni Grand Hotel, arriva il commissario Venezia

Grandi emozioni nella prima puntata di Grand Hotel: mistero e amore si intrecciano sullo sfondo della Belle Epoque nel lussuoso Grand Hotel Paradiso in Alto Adige, dove il giovane Pietro Neri (Eugenio Franceschini) si è fatto assumere come cameriere stagionale per indagare sull’inspiegabile scomparsa della sorella Caterina (Federica De Cola) che, ufficialmente, sarebbe stata allontanata dall’albergo dopo aver commesso dei furti. I colpi di scena e i misteri proseguono anche nella seconda puntata di Grand Hotel, che va in onda mercoledì 2 settembre, alle 21.20, sempre su Rai 1. Sulle rive del lago viene rinvenuto il corpo assassinato di Gijì, una prostituta che era solita frequentare Jacopo Alibrandi (Dario Aita). L’indagine viene affidata ad un nuovo commissario, appena arrivato da Vienna, il commissario Venezia (Ugo Dighero) e al suo assistente Arturo Parini. Venezia è un tipo sui generis, che si affida a metodi moderni e poco convenzionali per quell’epoca e presto scopre che l’arma del delitto di Gijì è un coltello d’oro che viene dalla posateria del Grand Hotel. Il primo sospettato, quindi, diventa Jacopo ma, come rivelano le anticipazioni, a salvarlo è Pietro che gli fornisce un alibi. Nel frattempo tra Adele (Valentina Bellè) e Pietro sta nascendo una forte passione. I due ragazzi si vedono di nascosto tutte le sere e nel prosieguo delle sue indagini personali, Pietro comincia a sospettare che Marco Testa (Andrea Bosca) abbia a che fare con la scomparsa di Caterina.

Grand Hotel, i segreti di Marco, Olimpia e Vittoria

Il direttore del Grand Hotel, in realtà, ha già qualcosa da tenere ben nascosto, visto l’imminente matrimonio con Adele Alibrandi: Marco ha messo incinta una cameriera, Anita (Francesca Agostini), e quando lei glielo dice lui la licenzia. Il figlio di Rosa (Emanuela Grimalda), Angelo (Flavio Furno), da sempre innamorato della ragazza, convince la madre a non mandarla via. Testa, però, non è l’unico ad avere segreti al Grand Hotel. Olimpia Alibrandi (Barbara Ronchi), dopo essere caduta dalle scale, ha perso il bambino che aspettava dal marito Rodolfo (Gunter Bubbnik) ma non ha il coraggio di dirglielo, spinta anche dalla madre. La donna, con la complicità del medico nasconde tutto, temendo che il genero possa lasciare la figlia dopo aver scoperto di aver perso il suo erede. A complicare la situazione è l’arrivo al Grand Hotel della madre di Rodolfo e Olimpia ha paura che la suocera possa scoprire l’inganno che lei e Donna Vittoria (Marion Mitterhammer) stanno perpetrando ai danni dell’ignaro Rodolfo, convinto che diventerà presto padre. La terza puntata di Grand Hotel andrà in onda mercoledì 9 settembre.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

3 Comments

  1. Pingback: Legàmi, trama 12 settembre. Anticipazioni shock: Joao in prigione | LaNostraTv

  2. Pingback: Grand Hotel, anticipazioni 15 settembre: le scoperte di Pietro | LaNostraTv

  3. Pingback: Grand Hotel, anticipazioni del 22 settembre: l’epilogo | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *