La vita in diretta, Morena Zapparoli sulla morte di Funari: “Ero svuotata”

By on settembre 15, 2015
foto Morena Zapparoli

Morena Zapparoli a La vita in diretta ricorda Gianfranco Funari

Un amore sincero e allegro, che a distanza di sette anni commuove ancora. Morena Zapparoli, ospite de La vita in diretta, ha aperto la trasmissione di Rai 1, condotta da Cristina Parodi e Marco Liorni, sulla scia dei ricordi, con gli occhi lucidi, ripercorrendo la sua vita e il legame indissolubile con Gianfranco Funari, scomparso sette anni fa. Il racconto toccante della 48enne di Milano, ha regalato al pubblico de La vita in diretta l’immagine allegra del conduttore romano, mostrando però anche la sofferenza per la perdita dell’amato. Dopo le confessioni di Catherine Spaak, giovedì, scorso, e l’intervista di Cristina Parodi a Don Antonio Mazzi, che ha rivelato verità inaspettate e, a volte, scomode, il contenitore della prima rete Rai, ha voluto rendere omaggio al “giornalaio più famoso d’Italia” (come amava definirsi lui): Gianfranco Funari. Le parole cariche d’emozione di Morena Zapparoli, hanno disegnato perfettamente l’ironia e il carisma del conduttore, scomparso il 12 luglio del 2008. “Mi manca il suo essere vulcanico”. Ha esordito con queste parole la moglie di Funari, raccontando come il marito riusciva a riempire le sue giornate.

La vita in diretta, parla Morena Zapparoli: “Riprendermi è stato difficile”

“Dopo la morte di Gianfranco – ha proseguito Morena Zapparolinon sapevo dove sbattere la testa, mi sentivo svuotata, cercavo di riprendermi…ma è stata durissima”. Poi la conduttrice ha spiegato come la differenza d’età tra di loro non sia mai stata un problema, ma una spinta a vivere intensamente, sfruttando ogni giorno e ogni istante come se fosse l’ultimo. “Lui mi diceva – ha proseguito la moglie di Funariquando rimarrai da sola dovrai rifarti una vita, incontrare un’altra persona, gli sono stata sempre vicina, nella buona e nella cattiva sorte. Quando stava male, negli ultimi mesi, non mi staccavo mai da lui, avevo il terrore che se mi fossi allontanata sarebbe peggiorato”. Poi, ai microfoni di Cristina Parodi, Morena ha ripercorso l’inizio della sua storia con Gianfranco Funari. “Avevo 33 anni – ha affermato – per i primi mesi è stata una relazione clandestina, poi mi sono separata e sono scappata con lui”. Riguardo alle maldicenze la 48enne ha ammesso di non aver mai ricevuto critiche dal pubblico. “Le persone per strada mi dicevano che dal video traspariva l’amore che mi legava a Gianfranco – ha dichiarato – si vedeva che era un sentimento serio”. Morena Zapparoli ha salutato infine, commossa, il pubblico attento de La vita in diretta affermando, riguardo al legame con Funari: “E’ stato un amore: vero, sincero e indimenticabile”.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

One Comment

  1. Pingback: Gabriele Cirilli a La vita in diretta: rivelazioni su Carlo Conti e Flavio Insinna | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *