Dolci La prova del cuoco, torta alle pere e cioccolato

By on gennaio 9, 2016
foto torta alle pere e cioccolato

La prova del cuoco, 9 gennaio: le ricette di oggi

Ancora in clima di festa, La prova del cuoco riparte dal Campanile Italiano e dagli straordinari piatti della tradizione tipica italiana. A seguire, il brunch di Luca Montersino si è concentrato su una golosa torta alle pere e cioccolato, realizzata secondo i metodi precisi e di successo del pasticcere piemontese. Simpatica e particolare la ricetta di Anna Moroni e Marco Di Buono, che si sono cimentati nella preparazione di una golosa lasagna all’insù, mentre Pietro Macellaro si è dedicato al consueto esercizio di stile del sabato, con una leggera al latte di riso e cereali. Per gli amanti dei dessert e per coloro che amano i dolci di Natale, Riccardo Facchini, nel corso della puntata de La prova del cuoco di giovedì, ha proposto come recuperare il panettone con un cremino con salsa al kiwi. Nel paragrafo che segue, le dosi e le fasi di preparazione della torta alle pere e cioccolato all’olio extravergine d’oliva di Luca Montersino.

La prova del cuoco, il brunch di Luca Montersino

Torta alle pere e cioccolato all’olio extravergine d’oliva. Ingredienti: 270 g di uova intere, 50 g di tuorlo d’uovo, 360 g di zucchero, 35 g di miele d’acacia, 300 g di farina di riso, 60 g di cacao amaro in polvere 22/24, 5 g di lievito chimico, 30 g di olio extravergine d’oliva, 60 g d’olio di riso, 1 g di sale, 0,5 g di vaniglia in bacche bourbon, 700 g di pere abate pulite. Per la finitura: 400 g di pere sciroppate. Mettere a scaldare le uova intere a 45°C insieme allo zucchero semolato. Mescolare, aggiungere i tuorli, il miele e portare a temperatura. Trasferire le uova all’interno di una planetaria, farla girare e unire la polpa di vaniglia, che rappresenta la parte aromatica della torta. Setacciare la farina di riso con una parte di cacao e il lievito chimico. Ungere una teglia da forno con dell’olio di semi. Intanto, tagliare a metà le pere sciroppate, che servono per la decorazione, mentre le pere fresche – che andranno nel ripieno – si tagliano a dadini. Incorporare le polveri alla montata di uova, lavorando dal basso verso l’alto, in modo da non smontare la massa. Infine, unire la parte grassa – l’olio di riso e quello extravergine d’oliva – e le pere a dadini. Decorare la torta con le pere sciroppate, facendo attenzione a non toccare i bordi della teglia. Infornare a 180°C per 40′. Sformare la torta, ritagliare dei pezzi di carta della forma delle pere e sistemarli su di esse, spolverare si zucchero a velo e togliere i cartoncini. Infine, completare la decorazione della torta, ricoprendo le pere con la gelatina.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: La prova del cuoco, 12 gennaio: zabaione con lingue di gatto | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *