Nancy Brilli a Domenica In: la sua più grande paura

By on maggio 1, 2016
Foto Nancy Brilli

Domenica In: Nancy Brilli parla della sua malattia

Ad arrivare negli studi di Domenica In, condotta da Paola Perego e Salvo Sottile, oggi è stata l’attrice della famosa serie Tv “Commesse” del 1999, della miniserie Tv “Caterina e le sue figlie 2” del 2007 e di molti altri film e fiction di successo. Si tratta di lei, Nancy Brilli, la quale successivamente alla toccante intervista a Domenica Live, nel novembre scorso, oggi si è raccontata negli studi Rai di Roma. In attesa della nuova fiction, dal titolo “Matrimoni e altre follie”, che andrà in onda da maggio per la rete avversaria, a seguito della discussione della trasmissione sul fascino, a raccontarsi di fronte alla conduttrice Paola Perego, è stata dunque un’attrice che di fascino ne sa qualcosa. Accolta da un grande applauso, Nancy Brilli ha cominciato l’intervista reagendo ad alcune parole suggerite dalla conduttrice, spiegandone l’importanza all’interno della sua vita. La prima parola è stata “Paura”. “Ho avuto paura della solitudine, di non essere amata”, ha detto l’attrice. Un problema superato con molta fatica, buona volontà ed un gran lavoro su di sè. “Il lavoro mi ha aiutata molto perché finisce sempre con un applauso”, queste le parole della Brilli, che ha raccontato di avere paura soprattutto del giudizio, di non essere accettata, a causa della mancanza di fiducia in sé stessa. Altra parola suggerita dalla Perego è stata “Dolore”. A questo punto Nancy Brilli ha sentito di parlare della sua malattia, un’endometriosi che le ha causato dolori atroci durante i periodi di ciclo mestruale. Una fastidiosa malattia, quella avuta dalla signora Brilli, che le ha causato la sterilità temporanea.

Nancy Brilli intervistata a Domenica In: le confessioni dell’attrice

Nancy Brilli, la “Regina della fiction” (così come definita nella pagina ufficiale Facebook di Domenica In), attuale compagna del noto chirurgo plastico Roy De Vita, a conclusione dell’intervista ha parlato della presenza di Dio nella sua vita. La fede, ha raccontato, fa parte di lei, della sua cultura familiare. “Dio sta in mezzo a noi e dentro di noi. E’ arrivato da me quando ho capito di riuscire ad accettare la vita. Prima vivevo in maniera molto superficiale”. Ultima parola suggerita da Paola Perego per terminare il racconto attraverso le parole importanti nella vita dell’attrice romana è stata “Madre”. Dopo aver ricordato sua madre, persa all’età di soli 10 anni, un dolore mai metabolizzato nonostante i 42 anni ormai passati dalla dolorosa perdita, Nancy si è raccontata da madre, una madre di un figlio di 16 anni, avuto a seguito della malattia che le impediva di avere bambini. “Sono fortunata, ho ricevuto tante cose belle nella vita. Ho avuto momenti in cui pensavo che tutto il mondo fosse contro di me. Non è affatto così”. Ad intervista finita, il conduttore Salvo Sottile (che oggi ha intervistato Iago Garcia) ha raggiunto Paola Perego e Nancy Brilli, complimentandosi con l’attrice per l’autenticità con cui si è mostrata.

About Rossella d'Orsi

Nata nel 1995, ha conseguito nel 2014 la maturità classica ad indirizzo socio psico pedagogico, per poi diventare studentessa di Scenografia. La sua vita è legata all'arte. Balla dall'età di 7 anni, partecipando a spettacoli, concorsi, programmi televisivi. Appassionata di Tv, musica, cinema e fotografia, per lei l'arma vincente nella vita, così come nello spettacolo, è la semplicità con le sue tante pregiate sfumature.

2 Comments

  1. Pingback: Iago García fidanzato e felice. La confessione dell’attore | LaNostraTv

  2. Pingback: Matrimoni e altre follie: quando inizia la fiction con Nancy Brilli? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *