Claudio Sona ignora l’ultimatum: le novità sul caso Juan Sierra

By on luglio 19, 2017
Foto Verissimo Claudio Sona

Claudio Sona ignora le polemiche sul ‘caso Juan Sierra’: gli aggiornamenti

Solo due cose sono infinite: la morte e le tasse. Ma anche il caso Juan Sierra e Claudio Sona non scherza. Iniziato ormai mesi fa continua a sopravvivere e ad essere più caldo e attuale che mai. Da quando l’ex fidanzato del tronista gay ha rivelato sui social di aver avuto una relazione durante il suo percorso mariano, il web è impazzito e con lui soprattutto le clario ovvero le fan accanite del Sona. Ciò che è stato svelato non ha di certo ricoperto l’uomo di gloria, anzi, la sua immagine ne ha risentito parecchio. Colui che ha dato il via a una crociata non contro Claudio Sona, bensì a favore della verità è il giornalista Alberto Dandolo che quotidianamente sui social lo invita a dare il suo consenso alla pubblicazione dell’intera telefonata tra lui e Juan Sierra. Purtroppo sembra che il Sona sia piuttosto sordo agli inviti e all’ultimatum che ieri Dandolo gli ha lanciato molto educatamente.

Claudio Sona e Juan Fran Sierra: come andrà a finire tra i due? Le novità

Quando avrà fine il ‘caso’ Claudio Sona e Juan Sierra? Quando l’ex tronista darà il suo consenso a rendere pubblica la telefonata tra lui e l’ex fidanzato tutto questo si potrà dire concluso. Certo, l’immagine di Claudio subirebbe uno scossone non indifferente, ma almeno la verità verrebbe finalmente a galla. Mario Serpa, in tutto questo, ne sta uscendo bene tanto che potrebbe essere uno dei futuri concorrenti del Grande Fratello Vip. E dopo l’ultimatum Claudio Sona come sta passando le sue giornate sapendo di avere una sorta di spada di Damocle sulla testa? Tra sorrisi, nostalgia e ricordi. Sul suo profilo Instagram l’ex tronista di Uomini e Donne ha deciso di confessare alle sue accanite fan ricordi intimi del suo passato con tanto di foto. I sorrisi verranno spenti presto dalle ultime rivelazioni?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *