Maurizio Costanzo difende Insinna alla guida de L’Eredità

By on luglio 11, 2018
foto maurizio costanzo

Flavio Insinna a L’Eredità: Maurizio Costanzo lo difende

Nel corso degli anni abbiamo imparato che Maurizio Costanzo non è di certo una persona che la manda a dire. Stavolta, sulle pagine del settimanale Nuovo, il conduttore ha preso le difese di Flavio Insinna, nuovo conduttore de L’Eredità. Il quiz show di Rai 1, sembra quasi scontato doverlo precisare, è uno dei più amati dal pubblico da casa. Considerato anche che il precedente conduttore era Fabrizio Frizzi, recentemente scomparso, che da sempre è uno dei presentatori più amati del piccolo schermo. E, ciliegina sulla torta, Flavia Insinna non gode di certo del favore del pubblico, dopo i servizi mandati in onda da Striscia la Notizia, dove il conduttore insultava pesantemente una concorrente di Affari Tuoi. Il mix non è uno dei migliori, ed è del tutto comprensibile perché i telespettatori non siano particolarmente contenti di vederlo a L’Eredità. Maurizio Costanzo, invece, ci ha tenuto a dire la sua, difendendo il presentatore.

Ha sbagliato (…) ma una seconda possibilità non si nega a nessuno. E per lui non potrebbe esserci occasione migliore del programma ereditato dal suo amico Fabrizio Frizzi.

Ha rivelato il marito di Maria De Filippi, che spera che il quiz show di Rai 1 possa ribaltare, in positivo, la reputazione del suo collega.

L’Eredità: Flavio Insinna difeso da Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo sembra avere le idee chiare sul nuovo conduttore de L’Eredità, affermando che merita di avere la sua seconda possibilità dopo gli sbagli commessi in passato. Tra l’altro, manco a farlo apposta, Flavio Insinna è tornato a parlare di Striscia la Notizia, in particolar modo dei fuori onda che lo hanno visto protagonista. Il nuovo conduttore de L’Eredità è il primo a non perdonarsi in tutta questa spiacevole situazione. Per questo motivo, Maurizio Costanzo ritiene che approdare al programma che era di Fabrizio Frizzi possa essere una buona opportunità per Flavio Insinna di potersi mettere in gioco. Cercando di poter avere di nuovo il favore del pubblico da casa. Al momento, però, è ancora troppo presto per poterne parlare. Soltanto a Settembre saremo in grado di poter capire se i telespettatori hanno deciso di perdonare il gesto del conduttore, scegliendo di seguire o meno la sua versione del quiz show più amato di Rai 1. Sicuramente, almeno per il momento, la situazione non sembra essere delle migliori. Tra il pubblico da casa, c’era chi sperava che potesse essere Amadeus o Carlo Conti a prendere il posto di Frizzi.

About Maurizio Riccio

Nato a Napoli il 22 Luglio del 1991. Fin da piccolo ha nutrito un particolare interesse per il mondo della televisione e per la scrittura. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con e tesi sul mondo del cinema. Appassionato da sempre di libri, manga, anime, telefilm e programmi trash. Spera di poter fare carriera come scrittore o come giornalista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *