X


Cotto e Mangiato, il piatto di oggi 22 gennaio 2015: il delizioso tortino di seppie

Scritto da , il Gennaio 22, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto tortino seppie Cotto e Mangiato

Un ghiotto pranzo del giovedì oggi a tavola con Tessa Gelisio e gli straordinari piatti di Cotto e Mangiato, la golosa rubrica gastronomica di Studio Aperto, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 12.50 su Italia 1, durante il telegiornale, che lunedì ha preso per la gola gli appassionati telespettatori con una strepitosa insalatona a base di patate, spinaci, fagiolini e crema di noci, perfetta da servire come piatto unico o come secondo: assolutamente da provare! qui è disponibile la ricetta con le foto di tutti i passaggi della preparazione .

Sulla tavola di martedì, invece, un raffinato e buonissimo risotto con zucca e burrata: un primo delizioso, perfetto per conquistare il palato di grandi e piccini a pranzo o a cena, proprio come la gustosissima (quanto particolare) pasta al forno bianca della telespettatrice Barbara, che la regina dei fornelli di Italia 1 ha preparato nella puntata di ieri: provala subito scoprendo qui la ricetta completa. Buon Appetito!

Ogni piatto ha un suo carattere e una storia da raccontare, così come ogni ricetta ha il suo mood (si legge sulla pagina facebook ufficiale di Tessa Gelisio): e lo sfizioso tortino di seppie presentato nell’appuntamento di oggi è ancora più bello se illuminato dalla luce di una candela! Una delizia irresistibile, assolutamente da assaggiare.

[imagebrowser id=14117]

Tessa oggi ha dunque voluto stupire i telespettatori di Cotto e Mangiato con questo piatto facile da realizzare, ma di grande effetto scenico e di grande gusto, che le è stato proposto dal suo amico chef Davide Petrini di Varazze (Savona). Un secondo a base di pesce, preparato con la seppia, un mollusco straordinario, ideale da pescare (e quindi consumare) tra ottobre e aprile.

Tagliare la seppia a strioscioline sottili, da tagliuzzare a loro volta in pezzetti più piccoli (per vedere le dimensioni, sfoglia la gallery). Scaldare un goccio d’olio extravergine d’oliva in una padella, dove soffriggere un trito di aglio, cipolla bianca e prezzemolo (tutti tritati molto finemente). Aggiungere le seppie, farle rosolare bene su tutti i lati, sfumare con vino bianco e salare. Unirvi 300 grammi di polenta istantanea e (in contemporanea) una pari quantità (o un po’ di più) di acqua, in modo da ottenere una polenta che abbia la seppia al suo interno. Quasi a fine cottura, aggiungere 2 bustine di nero di seppia (circa 2 cucchiaini da caffè).

Oliare degli stampini monoporzione e riepirli con il composto (ancora bollente), completando la cottura in forno a 180 gradi per 5 minuti. Il tempo di preparazione totale è di circa 15-20 minuti e la spesa da sostenere per acquistare tutti gli ingredienti ammonta a 9-10 euro. Terminata la cottura, sformare i tortini, impiattarli e servirli: cotti… e mangiati! Sono davvero deliziosi! Soglia la fotogallery per vedere tutte le fasi della preparazione, al dettaglio.