X


Dolci dopo il Tiggì di oggi, 8 gennaio 2015: la torta al cioccolato di Guido Castagna

Scritto da , il Gennaio 8, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto antonella clerici

Seconda (ma anche penultima) sfida della settimana tra Augusto e Simone, gli attuali concorrenti di Dolci dopo il Tiggì, rispettivamente new entry con 1 punto di vantaggio conquistato nella puntata di ieri e campione in carica, i quali sono scesi in campo nel primo giorno dopo le feste per un’agguerritissima gara a colpi di uova, zucchero e farina, guidati dalla cuoca sempreverde Anna Moroni e dal grande esperto di pasticceria Mario Ragona, che ha poi assaggiato i dolci decretando il vincitore della prima sfida.

Oggi il dolce protagonista del seguitissimo talent culinario di Rai1 dedicato alla pasticceria, è stato un dessert davvero strepitoso, ossia la meravigliosa torta al cioccolato di Guido Castagna, definita da Antonella Clerici la torta “cioccolatosa”, che i due sfidanti hanno realizzato anche oggi in presenza della maestra di cucina Anna Moroni, che li ha seguiti passo dopo passo.

Un dolce straordinario, perfetto per i più golosi, ideale da preparare per feste di compleanno, occasioni speciali e ricevimenti di ogni genere. E non è da meno la mitica torta di mele che Augusto e Simone hanno preparato nella puntata di ieri. Una ricetta ideata dalla signora Alda, un’amica di vecchia data di Anna Moroni: clicca qui per sapere come si prepara e vedere le foto di tutte le fasi della preparazione di questa torta favolosa, dall’inizio alla fine, senza saltare nessuna fase. Golosissime e imperdibili anche le colorate e divertenti delizie con le quali Cesare Marretti e Guido Castagna hanno riempito le calze della befana nella puntata trasmessa lunedì (clicca qui per saperne di più).

[imagebrowser id=14065]

Per preparare questa torta cioccolatosa buonissima, bisogna prima di tutto realizzare l’impasto. Montare burro e zucchero con i semi della vaniglia, unendo al tutto un paio di uova grandi e montando ancora. Setacciare la farina doppio 0 con il bicarbonato e il sale. Setacciare il cacao in polvere e unirlo al caffè espresso e al latte, aggiungendo poi questo composto alle polveri precedentemente setacciate. Trasferire a sua volta la massa nella montata realizzata.

Imburrare e infarinare una tortiera di forma circolare (diametro 18 centimetri), nella quale versare il tutto, cuocendo per una quarantina di minuti in forno statico a 170 gradi. Preparare intanto la farcitura. Setacciare zucchero a velo e cacao in polvere (insieme), unendoli poi al burro e al formaggio spalmabile. Incorporare il cioccolato sciolto e successivamente alleggerire con la panna montata.

Finita la cottura, tagliare a metà la torta (in orizzontale) e farcirla e glassarla con la crema realizzata. Decorarla a piacere con panna montata… e divorarla! E’ meravigliosa! (le schede dettagliate con le dosi degli ingredienti sono disponibili nella gallery, dove sono contenute anche le foto relative a tutti i passaggi della preparazione).