X


Caso Elena Ceste a Quarto Grado: risvolti e colpi di scena domani sera su Rete4

Scritto da , il Febbraio 5, 2015 , in Personaggi Tv Tag:, , ,
foto Elena Ceste

Primo appuntamento di febbraio con il seguitissimo programma di approfondimento giornalistico targato Videonews, condotto con successo da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero e in onda tutti i venerdì in prima serata su Rete4, con casi di cronaca nera, scomparse misteriose, gialli insoluti e omicidi efferati, come la terribile uccisione del piccolo Andrea Loris Stival e il brutale assassinio di Yara Gambirasio, dei quali si è parlato nella puntata andata in onda la settimana scorsa (clicca qui per saperne di più, se non hai seguito il programma).

Dopo mesi di indagini, il caso di Elena Ceste è giunto ad una svolta: secondo gli investigatori, sarebbe stato Michele Buoninconti, il marito, ad uccidere la 37enne di Costigliole d’Asti nella fredda mattina in cui è sparita nel nulla, occultandone poi il corpo nel canale dove è stato rinvenuto solo poco tempo fa. Il movente potrebbe essere stato la gelosia. L’uomo, tuttavia, continua a dichiararsi innocente. Quarto Grado domani sera racconterà gli ultimi sviluppi di questo caso e i primi giorni di carcere di Michele Buoninconti.

Non mancheranno ovviamente gli aggiornamenti sul caso di Andrea Loris Stival, il bambino di 8 anni ucciso a Santa Croce Camerina la mattina del 29 novembre scorso e rinvenuto qualche ora dopo nei pressi di un vecchio mulino fuori città. Veronica Panarello, 26 anni, madre del piccolo, si trova attualmente dietro le sbarre con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere. Anche lei, come Michele Buoninconti, si dichiara del tutto estranea al delitto. La madre, intervenuta pochi giorni fa a Domenica Live, ha asserito a gran voce ai microfoni di Barbara d’Urso di credere fermamente nell’innocenza della figlia.

Si parlerà infine anche di Yara Gambirasio, per la cui morte si indaga in un’unica direzione: Massimo Giuseppe Bossetti. Appuntamento domani sera alle 21.15 su Rete4 con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.