X


Cotto e Mangiato: ricetta pollo miele e agrumi del 24 febbraio 2015 con Tessa Gelisio

Scritto da , il Febbraio 24, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto Cotto e Mangiato: pollo miele e agrumi

E’ il pollo miele e agrumi la ricetta speciale della settimana, che oggi Tessa Gelisio ha preparato per i telespettatori di Italia 1 sui fornelli di Cotto e Mangiato, l’appetitosa rubrica gastronomica di Studio Aperto in onda all’ora del pranzo con cadenza quotidiana, da lunedì fino a venerdì, che nella puntata del 20 febbraio ha preso per la gola gli italiani più golosi con delle dolcissime tortine di noci e marmellata, assolutamente da provare (clicca qui per leggere la ricetta e sfogliare la gallery fotografica).

E’ “un gioiellino del sapore” il piatto di oggi, come si legge sulla pagina facebook ufficiale della conduttrice: un secondo davvero sfizioso, facile da realizzare, economico e molto gustoso, perfetto da portare in tavola sia a pranzo che a cena e in grado di conquistare il palato di tutti i commensali. Insomma, un piatto perfetto per chi vuole fare un figurone con gli invitati!

Prima di scoprire come si prepara questo delizioso pollo miele e agrumi, clicca qui per assaporare la meravigliosa frittata con radicchio, ceci e sgombro proposta nell’appuntamento di ieri: un secondo facile, veloce e buonissimo, da assaggiare subito! Buon appetito e… tutti a tavola! La fotogallery illustra i vari passaggi della preparazione del pollo presentato oggi, la cui ricetta è descritta di seguito.

[imagebrowser id=14245]

Per realizzare questo splendido pollo agli agrumi e miele bisogna preparare una bella marinata, schiacciando un paio di spicchi d’aglio e mettendoli in una bacinella abbastanza capiente, dove aggiungere una tazza (circa) di olio extravergine d’oliva, un peperoncino tritato (Tessa utilizza un peperoncino fresco, ma specifica che va bene anche un peperoncino secco), i pezzi del pollo, 3 cucchiai di miele biologico (meglio se al gusto d’arancia perchè si sposa perfettamente con gli agrumi), un altro goccino d’olio, qualche pizzico di sale e le fettine di un’arancia e di un limone. Amalgamare bene il tutto.

Adagiare i pezzi di pollo su una teglia da forno e versarvi sopra tutta la marinatura. Coprire con della carta stagnola, porre in frigorifero e lasciar riposare per circa 8 ore. Trascorso questo tempo, girare la carne con un cucchiaio in modo da bagnarla nuovamente con la marinatura.

Cuocere in forno a 220 gradi per 30 minuti, dei quali i primi 15 coperto con la stagnola e il rimanente quarto d’ora senza carta stagnola. Terminata la cottura, sfornare il pollo, impiattarlo e consumarlo caldo: cotto… e mangiato! Tempo di preparazione totale: 40 minuti; spesa da sostenere per comprare tutti gli ingredienti: 5 o 6 euro.