X


Il Segreto, anticipazioni 24-30 maggio 2015: Aurora e Tristan fanno pace

Scritto da , il Maggio 23, 2015 , in Soap Tag:, ,
foto il segreto tristan e aurora

Settimana ricca di colpi di scena, quella che ci aspetta a Il Segreto. A tenere banco, ancora la vicenda di Emilia e del piccolo Alfonsino. La donna è scappata con il piccolo e non vuole fare ritorno a casa, nemmeno quando sopraggiunge Nieves a reclamare il bambino. Sul versante comico, vedremo ancora protagonisti i Miranar, alle prese con il Concorso di Tortillas. Cosa farà Dolores per aggiudicarsi il primo premio? Aurora e Tristan, dopo molto penare, ritroveranno la pace e inizieranno a essere finalmente padre e figlia. Ecco le anticipazioni de Il Segreto dal 24 al 30 maggio 2015.

Emilia (Sandra Cervera) e Alfonsino sono introvabili. Intanto, Tristan (Alex Gadea) e Aurora (Ariadna Gaya) si occupano di assistere una partoriente e, a quel punto, l’uomo capisce che la ragazza è veramente la figlia di Pepa (Megan Montaner). Il figlio di Donna Francisca (Maria Bouzas) cerca un avvicinamento con la figlia ma si trova di fronte a un muro: Aurora non intende perdonarlo. Fernando (Carlos Serrano) intima a Gonzalo (Jordi Coll) di stare lontano da sua moglie, ma l’ex sacerdote gli conferma che non è possibile perché ancora molto innamorato di lei.

Le ricerche di Emilia proseguono, ma Alfonso (Fernando Coronado) non sembra disposto a cercare sua moglie più di quanto non lo sia Raimundo (Ramon Ibarra), che chiede la collaborazione di Donna Francisca. Intanto, Rita (Charlotte Vega) e Anibal (Jorge Pobes) decidono di posticipare il matrimonio, anche se la giovane vorrebbe sposarsi immediatamente. La sua ostinazione non convince né Mariana (Carlota Barò) né Don Anselmo (Mario Martin). Dolores (Maribel Ripoll), alle prese con il Concorso di Tortillas, cerca di boicottare le partecipanti vendendo loro delle patate acerbe.

Maria (Loreto Mauleon) e Gonzalo cedono alla passione, ma scelgono di tenere nascosta la loro relazione. Non appena ritorna a casa, Maria si presenta da Donna Francisca che intuisce immediatamente il motivo di tanta felicità e riferisce a Fernando che sua moglie ha riniziato a vedere Gonzalo. Emilia, più introvabile che mai, non ha nessuna intenzione di tornare in paese e consegnare il bambino. Nel frattempo, l’arrivo di Nieves – la madre naturale del bambino – rimette in discussione tutto. Fernando cerca di violentare ancora Maria, ma lei si difende con un paio di forbici.

Alfonso e Raimundo parlano con Nieves, la quale rivela di essersi precipitata in paese per riuscire a riprendersi suo figlio. Le manipolazioni di Dolores per vincere il Concorso di Tortillas continuano. La donna convince suo figlio ad anticipare la data di presentazione delle pietanze per essere certa che Emilia non partecipi alla competizione. Francisca intuisce che Alfonso sta cercando di coprire Emilia quando le chiede in prestito la sua automobile: la donna lo ricatta e lo obbliga a raccontarle tutta la verità.

Castaneda raggiunge la moglie e la informa della comparsa in paese della madre di Alfonsino. La Ulloa gli dice di non fidarsi e continua a tenere con sé il bambino. Maria e Gonzalo continuano a vedersi in maniera clandestina, ma Fernando ha già iniziato a seguirla. I partecipanti al Concorso di Tortillas sono sempre più numerosi, così Hipolito (Selu Nieto) lascia la giuria per evitare favoritismi, cedendo il posto a Fernando. Anibal, sempre più ribelle, non intende prendere i medicinali che il dottore gli ha prescritto.

Rosario (Adelfa Calvo) è molto preoccupata per Tristan, che sembra essere ripiombato nella depressione che ha preceduto l’arrivo di Martin in paese. La donna chiede quindi ad Aurora di chiarire il suo rapporto con il padre. La stima e l’affetto che i due provano per la madre di Alfonso finisce per farli riappacificare. Alfonso e Raimundo, ormai completamente disperati per il comportamento di Emilia, si rivolgono ancora a Donna Francisca, che li aiuta a gestire la situazione con Nieves. Cipriano si rifiuta di uccidere Olmo (Iago Garcia), ma il Signorotto rimane gravemente ferito durante una rissa.

Tutti sono convinti che Olmo sia morto, così comunicano la notizia a Fernando, che gioisce di poter finalmente mettere le mani sul patrimonio del padre. Intanto, Dolores è furiosa per non aver vinto il Concorso di Tortillas e sfoga tutta la sua rabbia su Pedro, che non sopporta più le lagne della moglie. Aurora si trasferisce a El Jaral ed esorta suo padre a corteggiare Candela (Aida De La Cruz), che aspetta il ritorno di Emilia per lasciare definitivamente Puente Viejo. Intanto, Emilia, Alfonso e Nieves si nascondono per proteggere il bambino ma la ragazza capisce che questa non è la vita che vorrebbe per suo figlio, così decide di lasciare il bambino ai Castaneda. Fernando organizza il funerale di Olmo.