X


Cristina Parodi si racconta a cuore aperto: il lavoro, la famiglia, l’amore

Scritto da , il Giugno 8, 2015 , in Interviste Tag:, ,
foto Cristina Parodi

Si è conclusa da poco la prima stagione de La vita in diretta condotta da Cristina Parodi e Marco Liorni. Il contenitore pomeridiano di Rai 1, infatti, è stato sostituito da lunedì 1 giugno da Estate in diretta: alla guida Salvo Sottile ed Eleonora Daniele. Rispetto allo scorso anno, La vita in diretta è cresciuta negli ascolti ed è risultata più gradevole, sobria ed elegante. Merito, sicuramente, dell’affiatamento dei due padroni di casa. Cristina Parodi, dopo aver fatto la spola per un anno intero tra Roma e Bergamo, è ritornata dalla sua famiglia.

In un’ intervista esclusiva rilasciata al settimanale DiPiù, la Parodi si è raccontata a cuore aperto. Ha speso parole di affetto e stima per Marco Liorni: “Ci siamo capiti al volo. Marco ha dato al programma quel tocco di giornalismo in più, io quella leggerezza che molti mi hanno contestato di non avere. Non sono una donna fredda ma sono rigorosa e precisa”. Il prossimo ottobre festeggerà venti anni di matrimonio con Giorgio Gori: “Tra noi c’è armonia, passione e stima. Io considero mio marito la persona più intelligente che abbia mai conosciuto. E ancora mi fa battere il cuore come il primo giorno”.

Giorgio Gori è anche sindaco di Bergamo e la giornalista è molto orgogliosa di essere la moglie del primo cittadino della sua città e non le dispiace affatto ricoprire il ruolo di first lady. Cristina Parodi sa di essere una donna molto fortunata: “Finora ho condotto un’esistenza serenamente borghese. Ho sempre messo la famiglia al primo posto senza rinunciare al lavoro”. Ammette che conciliare figli e lavoro non è mai semplice. I suoi tre figli, Benedetta, Alessandro e Angelica di 18, 17 e 13 anni non avrebbero voluto che si trasferisse a Roma per condurre La vita in diretta e nemmeno il marito era particolarmente entusiasta.

La Parodi ha due fratelli: Enrico e la ben più famosa Benedetta: “Con loro ho un ottimo rapporto. Benedetta è la persona più generosa ed altruista che conosca. Vorrei condurre un programma con lei e nostro fratello, Casa Parodi”. La conduttrice non ha paura d’invecchiare, fa parte della natura delle cose. La sua unica fragilità riguarda la salute dei suoi figli, è l’unica cosa che le fa perdere sicurezza in se stessa. Per il resto è una donna felice e soddisfatta e non vede l’ora di tornare a farci compagnia, ogni pomeriggio, da settembre con la nuova edizione de La vita in diretta!