X


Coca Cola Summer Festival. Vince Soler, è bufera: vittoria scippata ai The Kolors?

Scritto da , il Luglio 31, 2015 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto Coca Cola Summer Festival

Coca Cola Summer Festival: le battute finali dell’Estate in musica di Canale5

Si è concluso stasera il contest canoro più atteso dell’Estate di Canale5, il Coca Cola Summer Festival, che per la serata finale si è riservata senz’altro le più belle performance, i migliori cantanti ma senz’altro le più belle canzoni del momento che hanno fatto ballare ed emozionare la fantastica Piazza Del Popolo di Roma, scenario imponente che ha contribuito al meglio alla riuscita di questa terza edizione di questa gara canora che offre, in tutti i casi, una grande vetrina a tutti gli artisti che in gara o come ospiti si sono alternati su quel palco: da Baby K ft Giusy Ferreri con il loro tormentone capolista della classifica singoli iTunes “Roma-Bangcock”, passando per artisti del calibro di Nek, che ha deliziato il pubblico con il suo ultimo singolo “Se Telefondando” o Francesco Renga accolto calorosamente e vestito per l’occasione in maniera davvero notevole, finendo ai The Kolors e Briga, vere e proprie rivoluzione di quest’ultima edizione di Amici che li ha portati alla ribalta dopo averli insigniti rispettivamente del primo e secondo posto nella finale della competizione del talent italiano più amato.

Coca Cola Summer Festival. Polemiche sul web: “la vittoria era dei The Kolors”

Come è noto ormai ai più, però, il celebre contest canoro di Canale5 oltre ad aprire le votazioni per esprimere le proprie preferenze in merito al quesito “Qual é il tormentone estivo?“, al termine della puntata, esegue un vero e proprio mash up tra la classifica finale delle votazioni degli utenti da casa e quella stilata tramite il conteggio dei passaggi in radio del brano in questione. Se i The Kolors, in merito a pubblico non avevano rivali, hanno dovuto invece giocarsela sulla situazione “rotazione radiofonica” con un altro dei grandi tormentoni di quest’Estate: El Mismo Sol di Alvaro Soler che, in maniera del tutto inaspettata, è riuscito a strappare una vittoria annunciata ormai da tempo alla band dei record che, nonostante tutto, non può dirsi assolutamente insoddisfatta dopo aver preso parte a tre serate su quattro di questo contest ma soprattutto dopo aver vinto la prima e l’ultima tappa a furor di popolo proprio con la loro Everytime. Il pubblico dal web, tuttavia, non ha accettato di buon grado il responso del verdetto che ha proclamato il cantante espanico vincitore di questa kermesse: “I The Kolors meritavano molto” si legge sui social o ancora “Dopo tre anni di musica internazionale che viene a vincere in casa nostra perché non far vincere degli Italiani anche con un pezzo giusto, oltretutto?“. La polemica si inasprisce ma ciò che è certo è che il successo di questo formato, ancora un volta, può dirsi del tutto confermato.