X


Non uccidere, anticipazioni seconda puntata: Lucia torna a casa

Scritto da , il Settembre 11, 2015 , in Serie & Film Tv Tag:, ,
Foto Non uccidere II Puntata

Non uccidere, il passato di Valeria ritorna

Non uccidere, la serie crime diretta da Giuseppe Gagliardi, oltre a riportare sugli schermi Rai Miriam Leone, ha il merito di riportare la fiction in prima serata su Rai 3. Dodici puntate ispirate ad altrettanti casi di cronaca nera recente, che hanno al centro la famiglia e gli adolescenti. Nella prima puntata, in onda venerdì 11 settembre, il pubblico ha conosciuto la protagonista di Non uccidere, Valeria Ferro (Miriam Leone), Ispettore della Squadra Omicidi della Mobile di Torino, che ha un passato molto travagliato e doloroso a causa della madre che, davanti a lei, ha ucciso suo padre. Naturalmente la vita di Valeria ha risentito profondamente di questo terribile delitto, che le ha lasciato un carattere molto forte e duro. Dopo l’arresto della madre, Lucia, a cui presta il volto una icona del teatro come Monica Guerritore, Valeria va a vivere dallo zio Giulio (Gigio Alberti) insieme con suo fratello Giacomo (Davide Iacopini) e si dedica completamente al lavoro, senza pensare a nient’altro. Tuttavia, come rivelano le anticipazioni di Non uccidere, il passato ritorna e il personaggio interpretato da Miriam Leone deve farci i conti, suo malgrado. Lucia, dopo gli anni passati in prigione, torna a casa.

Anticipazioni Non uccidere, l’omicidio del banchiere

La donna ha pagato il suo conto con la giustizia e può uscire ma quando Valeria scopre che Lucia sta per tornare a casa, preferisce trasferirsi altrove. La poliziotta non vuole stare sotto lo stesso tetto con l’assassina di suo padre e, così, nella seconda puntata di Non uccidere in onda venerdì 18 settembre, va a vivere da Giorgio (Thomas Trabacchi). L’uomo, oltre ad essere il capo di Valeria, è anche il suo compagno e colui che ha arrestato Lucia dopo l’assassinio del padre dell’ispettore Ferro, avvenuto diciassette anni prima. Ovviamente i telespettatori di Non uccidere, accanto alle vicende personali e famigliari della protagonista, possono seguire anche quelle professionali e investigative sullo sfondo di una Torino e del suo hinterland freddi e misteriosi. Nella seconda puntata di Non uccidere, le anticipazioni portano il pubblico di Rai 3 a seguire Valeria Ferro nella ricerca del responsabile di un omicidio, la cui soluzione solo all’apparenza appare semplice e scontata. Il banchiere Guglielmo Mantovani viene ucciso nella sua villa, a prima vista potrebbe sembrare un furto finito male ma qualcosa non torna. Il comportamento ambiguo dei tre figli dell’uomo, Leonardo, Eva e Filippo, desta qualche sospetto e non convince del tutto gli inquirenti. L’appuntamento con Miriam Leone e con la terza puntata di Non uccidere è per venerdì 25 settembre.