X


Non uccidere, anticipazioni del 16 ottobre: la verità

Scritto da , il Ottobre 9, 2015 , in Serie & Film Tv Tag:, ,
Foto Non uccidere VI Puntata

Non uccidere: Lucia è innocente

E’ veramente un momento d’oro per Miriam Leone, che continua ad essere sulla cresta dell’onda. Anche se il pubblico non rivedrà la bella catanese nel seguito della fiction La dama velata, poco importa, perchè per Miriam Leone il periodo positivo continua. La serie crime di Rai 3 Non uccidere, a poco a poco, puntata dopo puntata, sta piacendo e convincendo i telespettatori e anche gli addetti ai lavori e, adesso, l’attrice è impegnata, in Sicilia, sul set dell’ultimo film di Pif, le cui riprese sono iniziate da pochi giorni. Si tratta di In guerra per amore, una commedia romantica ambientata durante lo sbarco degli americani in Sicilia in occasione della seconda guerra mondiale e in cui la Leone è la protagonista insieme al regista de La mafia uccide solo d’estate. E mentre le riprese del film proseguono (dureranno nove settimane), i fan potranno vedere l’ex Miss Italia nelle nuove puntate di Non uccidere, in onda ogni venerdì in prima serata su Rai 3. Le anticipazioni della sesta puntata della fiction diretta da Giuseppe Gagliardi, trasmessa venerdì 16 ottobre, rivelano che Valeria (Miriam Leone) viene a sapere da Monica (Valentina Bartolo), l’ex compagna di cella di Lucia (Monica Guerritore), che ora si è trasferita a casa Ferro, che non è stata sua madre a uccidere il marito.

Non uccidere anticipazioni: la bambina dell’auto

Una rivelazione che potrebbe cambiare molte cose e che potrebbe cambiare i rapporti e gli equilibri tra i protagonisti di Non uccidere. Come succede anche tra Valeria e Giorgio, interpretato dall’attore Thomas Trabacchi. Il rapporto tra l’ispettore torinese e il suo capo, nonchè fidanzato, accusa i colpi della situazione che Valeria sta vivendo in famiglia a causa del ritorno a casa di Lucia, dopo diciassette anni passati in prigione. A risentirne, però, non è solo il rapporto sentimentale tra Valeria e Giorgio ma anche quello nell’ambito del lavoro. I contrasti professionali tra i due sono sempre più frequenti ed evidenti, come rivelano le anticipazioni del 16 ottobre. Così accade anche nella nuova puntata di Non uccidere quando Valeria deve indagare sulla morte di una bambina di 4 anni. La madre, Arianna, ha trovato la piccola priva di vita dentro la macchina, dove l’aveva lasciata da sola per pochi minuti. Tutti i sospetti e gli indizi portano la polizia a ritenere la donna colpevole ma l’ispettore Ferro non è convinta che sia questa la verità. Così, nell’episodio di Non uccidere di venerdì prossimo, Valeria con caparbietà cerca di dimostrare l’innocenza di Arianna.