X


Fabio Rovazzi malato: il triste annuncio del rapper

Scritto da , il Settembre 6, 2016 , in Musica Tag:,
foto fabio rovazzi

Fabio Rovazzi ha l’influenza: saltano tre concerti

Salutando l’Estate non è così raro andare in contro ai primi malori del primo periodo di Autunno, tra sbalzi termici e forti cambi climatici: ne sa qualcosa il cantante di Andiamo a Comandare, Fabio Rovazzi che dopo la foto abbracciato con Fedez che ha conquistato il web, ha dovuto annunciare una triste notizia per tutti i suoi follower di Instagram.

“Ciao ragazzi, purtroppo ho preso una brutta influenza che mi ha messo KO da qualche giorno… le date del 05/09 Latina, 06/09 Bergamo, 07/09 San Benedetto del Tronto purtroppo saltano. Sono molto dispiaciuto e vi prometto che recupereremo presto :)”.

Testuali parole sono quelle con le quali il rapper ha annunciato a malincuore il rinvio di ben tre date live programmate da tempo e alle quali ha dovuto obbligatoriamente dire di no per cause di salute, quindi di forza maggiore.

Andiamo a comandare, Fabio Rovazzi è malato: problemi con il tour

Nella didascalia, inoltre, si è scusato con i fan dell’inconveniente ma è comprensibile il motivo delle date saltate. Non a caso numerosi sono stati i commenti di supporto a Rovazzi che lo invitavano a mettersi subito in gareggiata per tornare più in forma di prima. Una brutta influenza, infatti, di certo non fermerà l’ascesa del cantante alla conquista delle classifiche di vendita italiane che in questi giorni pare stia lavorando con la Newtophia ad un nuovo singolo sempre con la collaborazione di coloro che hanno dato vita a questa ormai celebre casa discografica indipendente, J-Ax e Fedez. Si ricordi, invece, che per quanto riguarda il primo brano di successo, hit di questa Estate (Andiamo a Comandare), Fabio Rovazzi ha voluto devolvere l’intero ricavato al comune di Amatrice, la città devastata dal Terremoto. Altrettanto hanno fatto i suoi colleghi con il loro brano dell’Estate “Vorrei ma non posto”, un gesto d’amore sentito che è stato parecchio apprezzato dal popolo del web.