X


Claudio Sona fa arrabbiare Mario Serpa. Ecco perché

Scritto da , il Dicembre 27, 2016 , in Gossip Tag:, ,
foto Mario Serpa e Claudio Sona Uomini e Donne

Claudio Sona stuzzica Mario Serpa che si arrabbia. Il motivo

Attualmente la coppia più amata dal pubblico di Uomini e Donne è quella composta da Claudio Sona e Mario Serpa. Usciti mano nella mano dallo studio mariano dopo la prima edizione del Trono Gay (molto apprezzata dai telespettatori), i due si stanno vivendo le gioie dell’amore e della quotidianità. Il primo Natale insieme è stata indimenticabile anche se Claudio Sona ne è uscito completamente distrutto come ha ammesso lui stesso sui social. Mario Serpa è un uomo impegnativo stando alla stanchezza dell’ex tronista. I loro profili sono pieni zeppi di foto/video che li ritraggono felici e sorridenti. Claudio sembra aver scelto l’uomo giusto per lui e i fan non possono che augurare anni e anni di serenità. Però, come ogni storia d’amore, se non si litiga ogni tanto, e se l’uno non prende in giro simpaticamente l’altro, si rischia di intraprendere il lato oscuro chiamato noia. E’ quello che ha fatto Claudio rischiando di far arrabbiare Mario.

Mario Serpa arrabbiato con Claudio. Sona si farà perdonare?

Tutto è successo con un simpatico video in cui Claudio Sona inquadra un Mario tutto preso dal suo cellulare dicendo, ironicamente, che Mario è sempre di molta compagnia, che è una persona che ti da soddisfazioni, che segue i tuoi discorsi, attiva, dinamica sin dal mattino. Mario Serpa, tra il sorridente e l’interessato, ha subito corretto Claudio dicendo che al mattino non parla subito come fa lui. Al ché Claudio ha ribattuto “Pensi di essere intelligente con quel capello lì?” facendogli notare il suo ciuffo ribelle. “Salvatemi, vi prego” è stato l’ultimo commento dell’ex corteggiatore. Poco dopo è stato pubblicato un secondo video, questa volta da Mario, dove si vede Claudio soffiare del succo di frutta tramite una cannuccia addosso al suo fidanzato. Piuttosto chiari gli hashtag pubblicati da Mario: “giuromogliedonacapocciata #telastaiarischià #chilafalaspetti #ilsonabuffone”. Che questa volta Claudio abbia superato il limite?