X


Riccardo Marcuzzo in crisi: lo sfogo ad Amici 16

Scritto da , il Dicembre 13, 2016 , in Musica Tag:, ,
foto Riccardo Marcuzzo

Amici 16: Riccardo Marcuzzo si sfoga

Le responsabilità di essere capitano della squadra si fanno sentire e pesano al cantante Riccardo Marcuzzo, il quale, durante il daily di Amici 16 di oggi 13 dicembre, andato in onda su Real Time, si sfoga quasi in lacrime con il professore Marco Maccarini. Riccardo esordisce affermando di non sentirsi tanto bene: si sente infatti stanco per le varie situazioni che si sono create all’interno della scuola (alludendo forse al recente litigio con Mike Bird, ma non solo), che si rivelano un peso per lui, tanto che avrebbe bisogno di alcuni giorni di riposo per staccare la spina. Il professore chiede quindi il motivo scatenante di tale sfogo, e Marcuzzo risponde che il problema risiede nel fatto di essere capitano: tale ruolo lo obbliga, come afferma il cantante, a metterci sempre la faccia quando si devono prendere decisioni drastiche, come per esempio non fare cantare o ballare alcuni membri della sua squadra durante il sabato pomeriggio. Le scelte che prende, infatti, originano spesso litigi e contrasti: a volte persone gli tengono il muso per giorni, e ciò porta Riccardo alla rabbia.

Riccardo Marcuzzo racconta i suoi problemi ad Amici 16

Il professore Maccarini lo consola dichiarando che i dubbi che Riccardo Marcuzzo ha, sono i suoi punti di forza, perchè mostrano che è una persona sensibile ed empatica. Il giovane cantante di Amici 16 risponde che ciò però gli toglie tante energie, e così, se gli è richiesto di dare il 100%, a causa di questo, mostra solo il 5%:

“Magari è il modo con cui mi comporto con gli altri che è sbagliato, ma qui dentro non è affatto facile: se sono un ragazzo tranquillo, poi quando mi arrabbio sclero.”

Riccardo, infine, conclude dicendo che il problema sono anche le sue aspettative: lui vuole veramente diventare un professionista in campo musicale, ma quando vede che non riesce ad arrivare ai suoi obiettivi, si abbatte. Cosa che non sembra, dato che in poco tempo Riccardo ha già mostrato, al pubblico ed ai professori, quello che vale.