X


Amici 2017: la verità su Morgan e i bigliettini dei Bianchi

Scritto da , il Aprile 13, 2017 , in Musica Tag:, ,
foto morgan furioso

Amici, Morgan smascherato sui bigliettini dati dai Bianchi

Sembra una vera e propria guerra mediatica quella innescatasi fra Morgan e la redazione di Amici. O meglio, quest’ultima sta cercando di discolparsi di tutte le accuse inferte dall’ex direttore artistico della Squadra Bianca a Maria De Filippi e il suo team. Così dopo aver mostrato al pubblico social due video dove, nel primo, gli ex allievi di Marco Castoldi lamentano un mancato legame professionale con il loro coach tanto da diventare insostenibile poter lavorare con lui, e nell’altro la Sanguinaria comunica ai ragazzi la decisione di revocare l’incarico a Morgan, oggi, sulla piattaforma Witty tv, è stato pubblicato un’ulteriore contributo che serva a spiegare le bugie dell’ex leader dei Bluvertigo.

Amici 2017, svelata la verità sui bigliettini dati a Morgan

In uno dei tanti video postato sui suoi profili social, come ormai da un po’ di giorni, Morgan sferra un’attacco feroce alla produzione di Amici. Infatti Castoldi, con la sigaretta in bocca e le mani ripetutamente tra i capelli, mostra dei foglietti che Mike Bird e Shady gli avrebbero consegnato di nascosto dalle telecamere dello show. Su questi pezzettini di carta, la quota rosa dei Bianchi ha stilato la lista delle canzoni che le piacerebbe portare sul palco del talent show di Canale5. L’altro invece, consegna a Morgan un testo, scritto dal medesimo, cui vorrebbe che il suo direttore artistico leggesse e traducesse in note. Tutto vero quanto affermato dall’artista. Se non che abbia aggiunto dei dubbi particolari ossia che abbia ricevuto questi “pizzini” segretamente poiché la redazione del programma non permetterebbe ai ragazzi di poter cantare quanto suggerito e scritto su quei biglietti. Così oggi gli autori di Amici 2017, dopo la risposta della De Filippi e con un video pubblicato sul sito Wittytv.it e rigirato sulla pagina ufficiale Facebook della trasmissione, smentiscono quanto riportato da Morgan. Infatti Shady e Mike consegnano al direttore artistico le loro richieste apertamente tra delle risate generali. I due però, in casetta, ammettono, rassegnati, di temere che le loro proposte non verranno accolte dal coach epurato.