X


Barbara d’Urso contro Pippo Baudo: da domenica prossima cambia tutto

Scritto da , il Aprile 30, 2017 , in Personaggi Tv Tag:, , ,
Foto Pippo Baudo Barbara d'Urso Insieme

Barbara d’Urso contro Baudo: cambiamenti in vista la domenica pomeriggio

Anche quest’anno, con l’edizione 2016/2017 di Domenica Live, Barbara d’Urso è riuscita ad incassare un altro grande successo: a differenza della passata stagione televisiva, infatti, quando si è scontrata a colpi di share e auditel con la Domenica In firmata Maurizio Costanzo e condotta dal duo Sottile-Perego venendo battuta un bel po’ di volte, quest’anno Barbara d’Urso con il suo programma domenicale è praticamente riuscita a vincere tutte le volte contro la concorrenza di Rai1 firmata Pippo Baudo. E la novità riguardante la domenica pomeriggio televisiva si è saputa solo in questi giorni: trattasi della fine della messa in onda (in diretta) di Domenica In, per la prima volta ad aprile e non a maggio. Oggi, dunque, Pippo Baudo condurrà l’ultima puntata di Domenica In della stagione 2016/17 in diretta e di conseguenza, da domenica prossima, Barbara d’Urso avrà un avversario in meno (almeno live).

Pippo Baudo e Barbara d’Urso: la sfida della domenica in diretta termina oggi

Quella di oggi, che vedrà il ritorno di Chiara Francini, sarà quindi l’ultima puntata di Domenica In di Pippo Baudo che verrà trasmessa in diretta: Barbara d’Urso con la sua Domenica Live, perciò, dalla settimana prossima si scontrerà con una puntata registrata o con un mix di repliche della domenica di Rai1. Situazione diversa invece per L’Arena di Massimo Giletti, programma andato sempre benissimo in termini di auditel, battendo sistematicamente la concorrenza della d’Urso: il conduttore con il suo talk del pomeriggio festivo dovrebbe infatti proseguire in diretta la messa in onda almeno per le prime domeniche di maggio (la fine ufficiale di questa edizione de L’Arena, comunque, dovrebbe avvenire il 28 maggio). L’appuntamento con Barbara d’Urso e Domenica Live è fissato anche oggi per le 13.55, con quasi cinque ore di diretta (fino alle 18.40 circa).