X


Claudio e Mario si sono chiariti a Uomini e Donne? Parla la Mennoia

Scritto da , il Aprile 10, 2017 , in Gossip Tag:, , ,
foto Claudio Sona e Mario Serpa

Uomini e Donne: Raffaella Mennoia annuncia la presenza di Claudio e Mario

A volte tornare nel luogo in cui è tutto iniziato fa provare delle emozioni così sorprendenti che tutti i dissapori precedentemente avuti si appianano fino a rivelare un nuovo orizzonte. Succede così a Uomini e Donne. Basti pensare ad Aldo Palmeri e Alessia Cammarota: i due si erano separati dopo l’ammissione del tradimento dell’ex tronista, ma una volta tornati nello studio mariano i due hanno iniziato nuovamente a frequentarsi, anche per il bene del loro figlioletto, e piano piano hanno deciso di riprendere da dove avevano interrotto, coronando nuovamente il loro sogno d’amore. Chissà che succeda così anche a Claudio Sona e Mario Serpa, separatisi dopo pochissimo tempo dall’inizio della loro relazione al di fuori del programma. A far sapere a tutti i fan della coppia (e di UeD) che i due saranno ospiti in una puntata è stata proprio Raffaella Mennoia.

Claudio Sona e Mario Serpa ospiti in una puntata di Uomini e Donne!

La coppia composta da Claudio Sona e Mario Serpa ha fatto sognare molti fan e dato coraggio a coloro che invece ne erano sprovvisti. Peccato che sia durata così poco una volta finito il Trono Gay di Uomini e Donne. Il motivo della loro prematura rottura è stato dato dallo stesso ex tronista durante un’intervista a Verissimo. Le differenze caratteriali tra i due sono stati fatali infatti Claudio aveva bisogno di una persona ambiziosa ed energica come lui. A ribattere a queste dichiarazioni ci ha pensato Mario Serpa nell’intervista a Verissimo andata in onda sabato scorso dove ha specificato come a lui le minestre riscaldate non sono mai piaciute e che non tornerebbe più con Claudio. Per tutti coloro che sognano una loro reunion, però, possono gioire: i due saranno presto ospiti in una puntata di Uomini e Donne. Ad annunciarlo è stata Raffaella Mennoia. E se lo dice lei bisogna crederci.