X


Milly Carlucci risponde a Maria De Filippi: perchè ha invitato Morgan

Scritto da , il 27 Aprile, 2017 , in Personaggi Tv
Foto Milly Carlucci

Maria De Filippi e la verità su Morgan: la replica della Carlucci

Sembra non esserci tregua al duello tra Ballando con le stelle ed Amici. I programmi, rispettivamente, di Rai 1 e Canale 5, da anni l’uno contro l’altro nell’eterna sfida televisiva, a colpi di share, del sabato sera, respirano, in queste ultime ore, un’aria d’ostilità a causa delle dichiarazioni rilasciate da Maria De Filippi, a Il Fatto Quotidiano, in merito alla partecipazione di Morgan nella scorsa puntata del varietà di Milly Carlucci. Proprio quest’ultima, dalle pagine di Chi, ha controbattuto alla Sanguinaria riguardo al fatto che l’ospitata dell’ex leader dei Bluvertigo non sia stata studiata ad hoc per fare un capriccio al concorrente talent show Mediaset. Milly, al settimanale di Alfonso Signorini, ha affermato che Morgan ha accettato di partecipare a Ballando con le stelle, per rivelare la sua fantomatica verità sul valzer, dieci giorni dopo l’addio alla Squadra Bianca ed Amici.

Morgan e la guerra tra la Carlucci e Maria De Filippi: interviene Milly

Dichiarazioni, queste di Milly Carlucci, che arrivano in seguito alle parole di Maria De Filippi a Il Fatto Quotidiano. La Sanguinaria ha infatti ammesso che, al posto della collega di Rai 1, non avrebbe mai invitato Morgan dopo quanto accaduto nella trasmissione concorrente. Sul placido e massimo rispetto fra le due conduttrici, calano comunque dei forti dubbi. Infatti qualche giorno fa la stessa Carlucci ha confessato di non essere attaccata agli ascolti seppur rivendicando di aver battuto Maria due settimane fa. A il quotidiano diretto da Marco Travaglio, La moglie di Maurizio Costanzo ha rincarato la dose sostenendo, in vista del prossimo scontro televisivo, la vittoria del varietà di Rai 1 dato che, nel medesimo, andrà in scena la finalissima con l’elezione, da parte del televoto, del vincitore e con il ritorno in studio (guarda caso) proprio dell’attapirato Morgan.