X


Simona Ventura difende Selfie sui social: il tweet al veleno

Scritto da , il Maggio 16, 2017 , in Personaggi Tv Tag:, ,
Foto Simona Ventura

Selfie – Le cose cambiano: Simona Ventura sbotta sui social

Simona Ventura non c’è stata quando ieri sera, durante la messa in onda della seconda puntata di Selfie – Le cose cambiano, un telespettatore ha insultato la sua trasmissione via social. L’utente su Twitter ha infatti affermato che a causa di quella ‘mer*a’ di Selfie, condotto appunto dalla Ventura, doveva attendere fino a mezzanotte inoltrata per vedere la sua amata fiction Amore pensaci tu. Simona quindi ha risposto senza peli sulla lingua, ricambiando l’insulto con la stessa moneta: la bionda conduttrice ha infatti sottolineato che lì la ‘mer*a’ era solo lui, e poi lo ha salutato con un acido ‘addio’. E’ necessario comunque palesare che nei due botta risposta avvenuti su Twitter, sia il ragazzo che Simona Ventura non hanno mai scritto insulti espliciti, ma hanno usato le emoticon per sottolineare ciò che volevano dire (leggere i tweet in fondo all’articolo per capire meglio).

Simona Ventura perde le staffe e risponde ad un detrattore di Selfie

Simona Ventura ha voluto quindi difendere a spada tratta la seconda puntata di Selfie – Le cose cambiano, denigrata da un utente su Twitter. Benché il tweet sia stato molto probabilmente ironico o comunque senza malignità, molti hanno comunque sostenuto la risposta fatta da Simona, che quindi non è passato affatto inosservato. Infatti, al contrario degli ascolti che sono usciti oggi, Selfie è rimbalzato ieri sera al primo posto tra i trend nazionali su Twitter, segno quindi che il programma è stato visto da tutti coloro che hanno voluto commentare, magari anche con delle critiche, via internet la seconda puntata della trasmissione di Simona Ventura. Come è stato appena detto, comunque, il programma non è brillato dal punto di vista degli ascolti: la concorrenza su Rai 1 (Maltese – Il romanzo del commissario) ha totalizzato il 26.5% di share, contro quello di Selfie che si è fermato invece al 15%.

Foto Simona Ventura Tweet