X


Miriam Leone in lacrime: la difficile scena a Non uccidere

Scritto da , il 12 Giugno, 2017 , in Serie & Film Tv
Foto Miriam Leone Dama

Non uccidere 2: Miriam Leone racconta un retroscena

Classe 1985, siciliana doc, Miriam Leone è la protagonista di Non uccidere. La serie di Rai 2 arrivata alla seconda stagione andrà in onda questa sera. L’attrice di Catania vestirà nuovamente i panni di Valeria Ferro. Un ruolo complesso, che ha permesso all’ex Miss Italia di confrontarsi con un personaggio complicato e sfuggente. Intervistata da Il Corriere della Sera, l’attrice avrebbe rivelato la sua scena preferita della serie. Un momento che ha commosso la Leone che non ha nascosto le sue lacrime. Nella scena in questione Valeria Ferro piange sul corpo di un bambino vittima di violenza. L’attrice, testimonial di Save the children, avrebbe ammesso che quella sarebbe la sua scena preferita. Miriam Leone ha sottolineato di essersi emozionata nel rivedere quel video. Un momento d’oro per l’attrice 32enne, protagonista della serie 1993 su Sky e di Non uccidere 2 su Rai 2.

Miriam Leone su Non uccidere: la rivelazione inaspettata

La seconda stagione di Non uccidere andrà in onda a partire da questa sera su Rai 2 alle 21.15. La serie in dodici episodi tornerà sul personaggio dell’ispettore di polizia Valeria Ferro e sulle sue vicende personali. Nella prima puntata di Non Uccidere 2 la sparizione della madre, e il passato del personaggio interpretato da Miriam Leone, si legheranno alla trama nera dei delitti. Le indagini su macabri omicidi saranno affiancati dalla parentesi rosa della vita sentimentale tormentata di Valeria Ferro. In una recente intervista su La Repubblica, l’attrice siciliana avrebbe raccontato la difficoltà iniziale nel girare le scene d’amore. Miriam Leone avrebbe affermato, riguardo alle sequenze in questione, che i suoi ex fidanzati non le avrebbero gradite particolarmente, mostrando la loro gelosia. Dalla vittoria a Miss Italia, nel 2008, ad oggi l’attrice 32enne ha dimostrato di essere un’artista poliedrica e di grande sensibilità. Dopo diversi anni di conduzione in Rai, la Leone si è dedicata con successo alla recitazione, vestendo i panni di personaggi variegati e complessi. L’appuntamento perciò con Miriam Leone è questa sera su Rai 2 con la prima puntata di Non uccidere 2.