Gossip Uomini e Donne: Rosa Perrotta stanca di essere etichettata

By on luglio 20, 2017
Foto Perrotta Rosa

Rosa Perrotta di Uomini e Donne: “L’etichetta ‘la nuova’ non mi piace”

E’ estate per tutti e soprattutto per gli ex protagonisti di Uomini e Donne che vivono la stagione più calda dell’anno in vacanza in dolce compagnia. Clarissa e Federico si stanno godendo gli ultimi giorni a Miami mentre Andrea e Giulia sono perennemente in vacanza. Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione stanno vivendo la loro prima estate insieme dopo essersi scelti all’interno dello studio di Maria De Filippi. Nessuno avrebbe scommesso sulla loro relazione eppure sembrano essere più innamorati che mai. Certo, le critiche non mancano, ma quando si è personaggi noti fa parte del gioco. Alcuni giorni fa l’ex tronista è stata molto criticata sui social e additata come persona “rifatta”. Si è rifatta le labbra, il seno, tutto, gridano gli utenti Instagram, ma i fan di Rosa hanno messo a tacere tutto con una difesa a spada tratta. Questa volta ci ha pensato lei a sfogare la sua rabbia contro le etichette inopportune e infelici.

Uomini e Donne, Rosa Perrotta stanca delle etichette: lo sfogo

Se una donna viene paragonata a Monica Bellucci o a Belen Rodriguez dovrebbe esserne più che contenta. Ciò non è successo a Rosa Perrotta, ex tronista di Uomini e Donne, che ha detto basta alle etichette. Durante il secondo appuntamento del Chi Summer Tour con Alfonso Signorini, Rosa Perrotta ha confessato che non le piace per nulla essere etichettata come “la nuova Belen”. Lei è soltanto Rosa e basta. La sua storia con Pietro sta andando a gonfie vele. I due andranno presto a convivere a Milano, consci del fatto di essersi trovati in mezzo a mille. La loro vita è cambiata in positivo e si amano così tanto che vorrebbero convolare a nozze. Ovviamente è ancora presto per parlare di fiori d’arancio, ma l’idea non spaventa affatto la bella Rosa.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *