X


Lino Banfi emozionato a Sabato Italiano: la sorpresa inaspettata

Scritto da , il 30 Settembre, 2017 , in Interviste
Foto Lino Banfi a Sabato Italiano

Sabato Italiano: Lino Banfi si racconta nel salotto di Raiuno

Oggi pomeriggio Eleonora Daniele ha ospitato nel salotto di Sabato Italiano Lino Banfi, Alba Parietti, Gigliola Cinquetti e Samanta Togni. Lino Banfi si è raccontato in un’intervista a cuore aperto. L’attore pugliese, diventato famoso con i film della commedia sexy degli anni ’70 e 80, ha raggiunto la definitiva consacrazione con l’interpretazione di nonno Libero in Un medico in famiglia, la fiction più longeva della televisione italiana. Lo scorso anno è andata in onda la decima stagione della fortunata serie. Un medico in famiglia 11 ci sarà? Durante l’estate si sono rincorse voci sulla cancellazione di Un medico in famiglia ma, negli ultimi giorni, si è raggiunto un compromesso pare: l’undicesima stagione si farà ma non sarà composta, come consuetudine, da 13 puntate bensì da 7-8. Lino Banfi non ha parlato a Sabato Italiano del Medico in famiglia. Eleonora Daniele ha mostrato a Banfi dei filmati sulla sua vita, dall’infanzia a Canosa al successo. Prima sorpresa per l’attore: è arrivato in studio il figlio Walter. Pochi giorni fa la famiglia Banfi ha aperto un’orecchietteria a Roma dove si possono gustare i piatti tipici pugliesi. In questo modo, Lino Banfi ha voluto esaudire un desiderio del padre.

Lino Banfi a Sabato Italiano: tante sorprese per l’attore pugliese

Durante l’intervista di Eleonora Daniele a Lino Banfi, ha bussato alla porta di Sabato Italiano una ragazza sarda. L’attore non ci ha messo molto a riconoscerla: è Carlotta, la bimba che nel 1991 cantò una canzone scritta da Lino Banfi, “Bambinissimi papà”, allo Zecchino d’Oro. Carlotta e Banfi hanno cantato insieme il ritornello della canzone. Ma le sorprese non sono finite qui: Eleonora Daniele si è collegata in diretta con Canosa, il paese di Lino Banfi. Per la precisione l’inviato di Sabato Italiano si trovava in un vicolo di Canosa molto caro a Banfi perché è lì che s’incontrava con la fidanzata Lucia, diventata sua moglie il primo marzo del 1962. Ha raccontato Banfi:

“Io e Lucia ci siamo sposati alle 6 del mattino, faceva tanto freddo e non avevamo un centesimo. Quel giorno le promisi che se Dio mi avesse aiutato avrei organizzato una festa grandiosa per i nostri 50 anni di matrimonio e così è stato”.

Il figlio Walter, visibilmente emozionato, si è detto orgoglioso dei suoi genitori che non si sono lasciati sopraffare dalle difficoltà. La mamma Lucia ha sempre incoraggiato papà Lino a fare l’attore. Un’altra bella intervista per Eleonora Daniele dopo l’esordio positivo di Sabato Italiano della settimana scorsa.