X


Ricette La prova del cuoco: strudel di costine di Andrea Mainardi

Scritto da , il 17 Ottobre, 2017 , in Programmi Tv
Foto strudel di costine La prova del cuoco

Andrea Mainardi, La prova del cuoco: ricetta strudel di costine alle mele

Puntata davvero particolare quella di oggi, martedì 17 ottobre, de La prova del cuoco, ricca di ottime ricette, come quella della cuoca bolognese Alessandra Spisni che oggi ha deciso di preparare una gustosa torta, a differenza delle sue solite e buonissime ricette a base di pasta fresca, mentre anche la Moroni si è tenuta sul versante dei dolci, preparando dei buonissimi e classici pancakes. Per quanto riguarda le ricette salate, il simpaticissimo cuoco Daniele Persegani ha preparato uno sformatino di cavolfiore in salsa fucsia e, infine, lo chef biondo Andrea Mainardi ha proposto il suo particolare strudel di costine alle mele, diverso dal classico dolce sempre però a base di mele. Ecco gli ingredienti per il piatto: un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, un litro di brodo vegetale, 250 ml di birra, 8 costine di maiale, 2 mele renette e una cipolla bianca.

La prova del cuoco, 17 ottobre: strudel di costine alle mele di Mainardi

Passiamo ora al procedimento dello strudel di costine alle mele preparato durante la puntata di oggi de La prova del cuoco, dallo chef biondo Andrea Mainardi. Iniziare prendendo una padella nella quale versare un goccio di olio extravergine di oliva, che servirà per cuocere le costine di maiale. Aggiungere quindi un bicchiere di birra, della salvia e l’aglio in camicia, terminando il tutto coprendo con il brodo. Salare e pepare a proprio gusto e continuare la cottura per altre due ore coprendo la padella con il coperchio, poi far ridurre il tutto senza il coperchio. (Potete, in alternativa, cuocere le costine in forno). Prendere la cipolla e tagliarla a fette sottili. Far quindi soffriggere la cipolla in un’altra padella insieme a un po’ d’olio extravergine. Prendere le mele renette e tagliarle a pezzettoni, lasciando loro la buccia. Mettere quest’ultime nella padella insieme alla cipolla e unire il timo. Spegnere il fuoco dopo che saranno passati all’incirca 20 minuti di cottura a fiamma lenta. Disossare le costine. Stendere la pasta sfoglia e iniziare a farcirla ponendo sul fondo la cipolla e le mele, continuando con la carne, e utilizzare della salsa bbq per glassarla. Aggiungere anche della fontina grattugiata e della paprika. Chiudere il tutto dando la forma di uno strudel, incidere la superficie con le forbici e infornare per 20 minuti a 200°. Potete presentare questo strudel dopo l’ottimo primo piatto proposto ieri da Sergio Barzetto, il tirache del cuoco Mirco.