X


La prova del cuoco: mousse ai tre cioccolati di Guido Castagna

Scritto da , il Gennaio 5, 2018 , in Programmi Tv Tag:, ,
Foto mousse ai tre cioccolati La prova del cuoco

La prova del cuoco: ricetta torta mousse ai tre cioccolati di Castagna

L’ultima puntata di questa prima settimana dell’anno del cooking show di Rai Uno, La prova del cuoco, con la conduzione di Antonella Clerici, è stata quasi interamente dedicata alla giornata della Befana che sarà domani. La cuoca romana Anna Moroni, infatti, ha proposto i suoi fritti della Befana, mentre il maestro Guido Castagna ha proposto un elegante e classico dessert, in cui a farla da padrone è uno degli ingredienti più amati, il cioccolato, ovvero la torta mousse ai tre cioccolati. Ecco gli ingredienti per la base e l’inserto: 200 g di cioccolato gianduia, 200 g di biscotti sbriciolati o crumble al cacao e 280 g di granella di nocciole. Ingredienti per la mousse al cioccolato fondente: 240 g di cioccolato fondente 64%, 300 g di panna liquida e 300 g di crema pasticcera. Ingredienti per la mousse al cioccolato bianco: 5 g di gelatina, 200 g di crema pasticcera, 220 g di cioccolato bianco e 400 g di panna liquida.

Guido Castagna a La prova del cuoco, 5 gennaio: mousse ai tre cioccolati

Ecco il procedimento della torta mousse ai tre cioccolati preparata oggi a La prova del cuoco dal maestro Guido Castagna. Per la base, far sciogliere il cioccolato gianduia. Aggiungere la granella di nocciole e il crumble al cacao. Mescolare bene e porre in un anello posizionato su un foglio di carta da forno. Livellare bene con un cucchiaio e far raffreddare in frigo. Per l’inserto, invece, porre qualche cucchiaio del precedente composto su un foglio di carta da forno. Coprire il tutto con un altro foglio e appiattire con un mattarello, fino a fargli raggiungere pochi millimetri di altezza. Lasciare raffreddare in frigo. Per la mousse al cioccolato fondente mescolare, con una frusta manuale, all’interno di una ciotola la panna fresca e la crema pasticcera. Quando il composto si presenterà omogeneo, aggiungere il cioccolato fuso e un pizzico di sale. Per ottenere una emulsione utilizzare una spatola mescolando la crema dal centro. Porre quindi la mousse sulla base di biscotto, coprirla con l’inserto e congelare. Per la mousse bianca seguire lo stesso procedimento di prima, aggiungendo solo in più anche la gelatina idratata precedentemente. Versare la mousse sull’inserto e congelare. Sformare il dolce e decorarlo a proprio piacimento, facendolo scongelare prima di servirlo. Se invece preferite un dolce perfetto per la Befana, potete provare i torroncini dell’Epifania di Daniele Persegani, proposti dal simpaticissimo cuoco un paio di giorni fa.