X


Forum inizia con una gaffe: si sentono le voci dei suggeritori

Scritto da , il settembre 9, 2018 , in Programmi Tv
foto barbara palombelli forum voci suggeritori gaffe

Barbara Palombelli: le porte di Forum si riaprono con una gaffe

Barbara Palombelli ha riaperto le porte di Forum con una puntata speciale in diretta dal titolo “Genitori e figli”. Da lunedì 10 settembre la trasmissione tornerà alle ore 11 su Canale 5 e con Lo Sportello alle 14 su Rete4. La Palombelli ha preso il posto, in via del tutto eccezionale, di Barbara D’Urso. Domenica Live ripartirà il 16 settembre. Un’edizione, quella di Forum 2018/2019, che vede la riconferma della struttura collaudata della trasmissione, forte del successo sempre ottenuto, ma anche tante novità dal punto di vista scenografico e della sigla. Anche il logo è stato parzialmente modificato. La puntata speciale si è aperta con una causa che ha visto protagonista Giovanna chiedere al giudice l’allontanamento del figlio Alessandro perché pericoloso, e il suo reinserimento in un centro di recupero. I più attenti avranno sicuramente sentito alcune voci in sottofondo. Forse qualche microfono aperto? Durante il dibattito si è sentita la voce della suggeritrice del contendente Alessandro ripetere esattamente le frasi un secondo dopo pronunciate da lui.

Forum con Barbara Palombelli: la stagione inizia con una gaffe

Come ogni anno, Forum fa compagnia a milioni di telespettatori di Canale 5 al mattino e di Rete 4 nel primo pomeriggio con Lo Sportello. Barbara Palombelli ha inaugurato la 34esima stagione dello storico tribunale televisivo domenica 9 settembre con una puntata affrontando un tema difficile come il rapporto tra “Genitori e figli”. L’argomento è stato declinato attraverso tre cause giudiziarie. La prima ha affrontato il tema della responsabilità dei genitori quando un il figlio con un evidente disagio diventa maggiorenne. La seconda causa ha affrontato il tema della libertà di determinazione autonome del sesso, mentre la terza ha coinvolto un genitore minorenne. Le sentenze sono state presiedute dai giudici Maria Giovanna Ruo, Melita Cavallo e Annamaria Bernardini de Pace. Nella prima causa di oggi, Giovanna ha chiesto l’allontanamento da casa del figlio Alessandro, accusandolo di averle messo le mani addosso. La donna, molto agitata, ha raccontato di aver smesso di dare soldi al figlio perché li spendeva in droga e alcool. Alessandro è stato incastrato dai referti ospedalieri, i quali accertano che ha messo le mani al collo alla madre. A un certo punto si è sentita una voce femminile ‘misteriosa’ ripetere le stesse frasi pronunciate pochi secondi dopo da Alessandro. Anche durante il dibattito del caso si sono udite delle voci. Suggeriamo di controllare i microfoni e, nel caso, di abbassarli.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *