I bastardi di Pizzofalcone 2, quinta puntata: un terribile passato

By on ottobre 29, 2018
Foto I bastardi di Pizzofalcone 2 Carolina Crescentini e Alessandro Gassmann

Anticipazioni I bastardi di Pizzofalcone 2: penultima puntata, 5 novembre

Si avvicina a grandi passi il finale di stagione per I bastardi di Pizzofalcone 2. Lunedì prossimo, 5 novembre, andrà in onda la penultima puntata della fiction con Alessandro Gassmann e Carolina Crescentini. La serie, in sei puntate, ispirata ai romanzi di Maurizio di Giovanni, continua a siglare successi, vincendo la sfida degli ascolti nel prime time del lunedì, sorpassando il Grande Fratello Vip di Ilary Blasi. Nella quarta puntata della fiction la Squadra di Lojacono ha indagato sulla morte di una donna su una pista da ballo. La crisi tra Laura Piras e l’ispettore si è acuita per la difficoltà del personaggio di Alessandro Gassmann di raccontare alla figlia della sua storia con il pm. La Piras, delusa dal compagno, si è avvicinata a Buffardi. Il personaggio interpretato da Carolina Crescentini ha iniziato a vedere il collega con occhi diversi. Buffardi riuscirà a rubare il cuore del pubblico ministero? Nella quinta e penultima puntata de I bastardi di Pizzofalcone 2, Alessandro Gassmann vedrà incrinarsi ancora di più il suo rapporto con Laura Piras, in più l’ispettore dovrà fare i conti con i suoi problemi finanziari e il suo passato oscuro.

I bastardi di Pizzofalcone 2 del 5 novembre: trama della quinta puntata

Le anticipazioni della quinta puntata de I bastardi di Pizzofalcone 2 svelano che la squadra di Lojacono indagherà sull’aggressione di un uomo, trovato in gravi condizioni nel cantiere della metropolitana. La vittima risulterà essere privo di documenti e senza cellulare e questo renderà più complicata la ricostruzione dell’accaduto. L’uomo verrà trasportato immediatamente in ospedale ma si troverà in uno stato di coma profondo. Lojacono, che si è ribellato nella quarta puntata de I bastardi di Pizzofalcone 2, riuscirà a risalire all’identità dell’uomo, un americano in villeggiatura che aveva prenotato una vacanza a Sorrento con la sorella e la madre. Quest’ultima, affetta da Alzheimer, era stata una stella di Hollywood in gioventù. Il passato della vittima farà emergere elementi importanti per ricostruire il movente dell’aggressione. Si tratterà di un crimine di natura passionale. Nel frattempo nella quinta puntata de I bastardi di Pizzofalcone 2, Palma e Ottavia, dopo il bacio, saranno a disagio e dovranno chiarire la natura del loro rapporto. Romano invece sarà sempre più intenzionato ad adottare la piccola Giorgia e per fare questo dovrà convincere la moglie a tornare con lui. L’appuntamento perciò con la penultima puntata de I bastardi di Pizzofalcone 2 è per lunedì 5 novembre alle 21.25 su Rai1.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Scrive per LaNostraTv dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *