X


Amadeus verso L’anno che verrà dopo i record di Soliti Ignoti

By on novembre 12, 2018
foto Amadeus soliti ignoti stasera tutto è possibile ora o mai più

L’anno che verrà, 31 dicembre 2018: Amadeus pronto per il Capodanno di Rai1

Sarà ancora una volta Amadeus, com’è noto da tempo, il conduttore de L’anno che verrà, il seguitissimo show della vigilia di Capodanno, in onda su Rai1 il 31 dicembre prossimo, in diretta da Matera, com’è già avvenuto tre anni fa. Il conduttore di Soliti Ignoti farà quindi compagnia anche quest’anno agli italiani dopo il cenone di San Silvestro, per attendere l’arrivo del 2019, nella suggestiva location che sarà la capitale della cultura nel 2019. Già nella sua prima edizione Amadeus ha condotto L’anno che verrà a Matera, passando l’anno successivo a Potenza e, nel 2017, a Maratea. Quest’anno la location sarebbe dovuta essere Venosa, sempre in Basilicata (cittadina dalla quale già nella passata edizione Francesca Barra ha curato dei collegamenti in diretta nella lunga serata del 31 dicembre). Secondo quanto circolato in rete di recente, però, pare che la Rai abbia deciso di cambiare location e tornare a Matera, non escludendo la diretta da Venosa il prossimo anno. Non si sa ancora altro sulla nuova edizione de L’anno che verrà, ma a breve inizieranno a trapelare gli ospiti e, soprattutto, si saprà come Canale 5 deciderà di provare a rosicchiare pubblico allo show di Rai1, da anni campione d’ascolti. Lo scorso anno è toccato a Federica Panicucci trainare gli spettatori della rete ammiraglia Mediaset verso il 2018, ma gli ascolti hanno premiato, come sempre, lo spettacolo di Rai1 firmato Amadeus.

Amadeus tra gli ascolti record di Soliti Ignoti e Stasera tutto è possibile

Nel frattempo continua il grande successo che Amadeus sta riscuotendo da settimane con il suo Soliti Ignoti, il divertente gioco dell’access prime time di Rai1, in onda dal lunedì al venerdì (il sabato il programma lascia il posto a Portobello della Clerici e la domenica a Che tempo che fa di Fabio Fazio, entrambi in onda già a partire dalle 20.35). Con il gioco delle identità misteriose, da qualche anno impreziosito dalla prova finale del ‘parente misterioso’, il conduttore riscuote sera dopo sera ascolti record superando a volte addirittura i 5 milioni di telespettatori, nonostante la temibile concorrenza del diretto competitor Striscia la Notizia. Nella puntata di venerdì, per esempio, a seguire Soliti Ignoti di Amadeus sono stati 4.910.000 telespettatori con quasi il 20% di share, contro i 4.800.000 circa di Striscia, che ha registrato uno share leggermente inferiore a quello di Rai1. Intanto domani, martedì 13 novembre, Amadeus condurrà l’ultima puntata stagionale di Stasera tutto è possibile, in onda dagli studi Rai di viale Marconi a Napoli, altro programma che ha sempre portato a casa ottimi risultati in termini di ascolti, incoronando Amadeus tra i volti più amati e seguiti della televisione.

Stasera tutto è possibile con Amadeus: gli ospiti dell’ultima puntata

Nell’ottavo e ultimo appuntamento con Stasera tutto è possibile Amadeus ospiterà Mariano Bruno, Fabrizio Biggio, Elio, Max Cavallari, Monica Leofreddi, Biagio Izzo, Francesco Paolantoni e Francesco Pannofino, in una puntata tutta in stile anni ’70. Curiosità: spesse volte il martedì sera Amadeus, seppur per pochissimi minuti (dalle 21.20 alle 21.25 circa) è in onda contemporaneamente sia su Rai1 con Soliti Ignoti che su Rai2 con Stasera tutto è possibile, essendo entrambi i programmi registrati.

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *