X


Claudio Amendola a Domenica In: l’infarto sul set di Nero a metà

Scritto da , il novembre 18, 2018 , in Domenica In
foto Claudio Amendola, domenica in

Domenica In, Claudio Amendola: “Dopo l’infarto sono cambiate le mie priorità”

Debutterà domani in prima serata su Rai1 la nuova fiction Nero a metà, serie tv poliziesca che vede come protagonisti Claudio Amendola, che interpreta l’ispettore Carlo Guerrieri, Miguel Gobbo Diaz (nei panni del viceispettore Malik Soprani), Rosa Diletta Rossi (nei panni di Alba, medico legale nonchè figlia di Carlo), ma anche Angela Finocchiaro e Antonia Liskova. E proprio per presentare la nuova fiction poliziesca, oggi a Domenica In Claudio Amendola si è raccontato in una lunga intervista, iniziando dall’infarto che lo ha colpito mesi fa, proprio nel periodo in cui erano appena iniziati i ciak della fiction. “E’ successo un anno fa, a settembre, ho avuto una piccola avvisaglia…” ha raccontato l’attore, che ha poi proseguito asserendo:

Francesca è stata clinica: mi ha guardato e mi ha detto andiamo al pronto soccorso. Era un periodo pieno di lavoro […] in quella notte all’ospedale mi sono reso conto di avere ancora un sacco di cose da fare! Voglio vedere i miei nipoti crescere, non sono pronto per…

Domenica In: Claudio si emoziona ricordando Ferruccio Amendola e parla di Nero a metà

Claudio Amendola, che sfiderà il Grande Fratello Vip da domani sera andando in onda su Rai1 con la fiction Nero a metà, nella puntata odierna di Domenica In ha inoltre rivissuto gli inizi della sua carriera, raccontando com’è arrivato a fare l’attore. “Al provino mi dissero: torna domani. Dunque sono tornato e mi hanno detto: spogliati e mettiti a letto…”. Su Ferruccio Amendola, suo padre, ha invece dichiarato: “Nelle scene che giravamo insieme mio padre era sempre così preoccupato per me, che ripeteva le mie stesse battute!”. Ha poi affermato che il papà è andato via troppo presto, ma ha avuto una vita piena.

Nella tradizione della grande fiction di Rai1, domani sera arriva Nero a metà […] Il mio è un personaggio un po’ anziano, abituato a lavorare con la sua squadra. Piomba poi nella squadra un viceispettore fresco di accademia e anche di colore.

ha dichiarato Claudio sulla nuova serie tv, precisando che oggi in Italia tanta gente vive con la paura del futuro, ma il nostro non è un Paese razzista: dunque la fiction avrà anche il compito di evidenziare le difficoltà che affronta, chi è di colore, nell’integrarsi. Dopo tale affermazione, la Venier ha ovviamente mandato in onda un video tratto proprio dalla fiction, commentato da Amendola come segue: “Questo video fa capire che c’è anche un bel lato sentimentale nella fiction”.

Claudio Amendola presenta Nero a metà a Domenica In. Trama e anticipazioni

Come suddetto, l’appuntamento con la prima puntata della fiction Nero a metà con Claudio Amendola è fissato per domani sera, alle 21.25 circa, su Rai1, in prima visione. Le anticipazioni del primo episodio di Nero a metà rivelano che il personaggio interpretato da Amendola, ossia l’ispettore Carlo Guerrieri, ha cresciuto la figlia Alba da solo. Divenuta medico legale, la ragazza lavora a stretto contatto con il padre. Nelle indagini sui vari casi gialli, però, si introdurrà il personaggio del viceispettore Malik Soprani, che da subito dimostrerà di avere ottime doti investigative. Il giovane metterà gli occhi su Alba, peggiorando il già incrinato rapporto con il suo superiore…

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *