X


Milly Carlucci dopo il dramma: “Ballando con le stelle inizierà il…”

Scritto da , il 14 Novembre, 2018 , in Programmi Tv
foto Milly Carlucci difende zazzaroni omofobia ballando

Ballando con le stelle al via il 9 marzo: parla Milly Carlucci

Milly Carlucci intervistata dal settimanale Chi ha finalmente svelato la data di inizio della nuova edizione di Ballando con le stelle. La conduttrice di Rai 1 che in queste settimane è impegnatissima con il suo tour Ballando on the road, alla continua ricerca di talenti da lanciare poi durante i sabato sera dell’anno prossimo, ha affermato di essere entusiasta per questo nuovo inizio. Il programma per lei è come un inno alla creatività, un’onda inarrestabile che non si ferma mai e che tornerà per la gioia del pubblico affezionato il 9 marzo:

“Torneremo dal 9 marzo, in prima serata!”

Milly Carlucci: Ballando con le stelle come “cura” dal dramma

Milly Carlucci ha comunque dichiarato di mostrare questa sua positività per l’inizio di Ballando anche per non pensare al recente dramma che l’ha colpita. Lo scorso 22 ottobre infatti all’età di 91 anni è scomparso il suo amato papà: per Milly la ferita è ancora evidentemente aperta ma per fortuna, come ha lei precisato, ora c’è il lavoro che la tiene impegnata sia fisicamente ma anche mentalmente. La Carlucci con una grande forza d’animo ha così parlato di questo periodo un po’ strano per lei, in cui il dolore per la grave perdita è unita alla gioia dell’inizio di uno show di cui lei non solo è conduttrice, ma è anche fieramente autrice dal 2005:

“Come vuole che stia? Ho la grande fortuna di lavorare molto in questo periodo, altrimenti non so come avrei fatto.”

Insomma, la trasmissione di Rai 1, che la tiene occupata già da ora grazie al suo tour in giro per l’Italia, l’ha letteralmente salvata. Inutile non ricordare che la bionda presentatrice abbia perso anche la mamma pochi anni fa: anche in quell’occasione come oggi, Ballando con le stelle era stato per lei una sorta di medicina, utile per tenerla in vita e farla andare avanti.

Ballando con le stelle 2019 con Milly Carlucci: la sfida con Maria De Filippi

Infine, Milly Carlucci ha anche parlato del suo ruolo all’interno di Ballando con le stelle. Milly ha ricordato che lei non è solo la conduttrice del programma ma è anche il direttore artistico e in qualità di leader del progetto non può quindi permettersi di arrabbiarsi. Il suo compito infatti è quello di preoccuparsi di tenere tutti uniti anche nei momenti di crisi e ha anche aggiunto che lei, in quanto donna, deve fare i conti anche con certi cliché: se una donna alza la voce, ha sottolineato, è isterica, se lo fa un uomo, al contrario, è autoritario. La Carlucci è pronta quindi a tornare sulla fascia televisiva più prestigiosa della prima rete e si scontrerà come sempre con Amici di Maria De Filippi. Negli ultimi anni gli ascolti dei due programmi concorrenti si sono molto avvicinati, e ogni domenica il pubblico affezionato di ciascuna trasmissione teneva il fiato sospeso per sapere chi avesse vinto nella gara a colpi di share: chi vincerà in questa ennesima battaglia tra la Carlucci e la De Filippi?