X


Mara Venier premiata dagli ascolti: Domenica In trionfa

Scritto da , il dicembre 3, 2018 , in Ascolti Tv
foto Mara Venier domenica in ascolti

Ascolti Tv: grande successo per Domenica In e Mara Venier

Domenica In ha vinto la battaglia degli ascolti contro Domenica Live per la quarta settimana consecutiva. Il contenitore del dì festivo del primo canale della Tv di Stato condotto da Mara Venier è un vero successo. La puntata del 2 dicembre è stata vista da 2.824.000 telespettatori, pari al 17,2% di share, nella prima parte, e 2.440.000 spettatori e il 16,3% di share nella seconda. Domenica Live di Barbara D’Urso, invece, ha raccolto 2.089.000 spettatori e il 12,3% di share nella presentazione, il 16,7% di share con l’Attualità, il 18,1% di share nello spazio Storie, 2.644.000 telespettatori e il 17,6% di share nella prima parte, 2.778.000 telespettatori e il 17,3% di share nella seconda parte e il 14,8% di share ne L’Ultima Sorpresa. Nel periodo di sovrapposizione tra Domenica In e Domenica Live, il programma condotto da Mara Venier ha prevalso con una media del 16,52% di share, contro il 16,38% di share registrati dal contenitore domenicale di Barbara D’Urso. La conduttrice di Mediaset, come ogni lunedì mattina, canterà vittoria sul suo profilo Instagram decantando i dati d’ascolti quelli veri, che non sono altro la copia degli ascolti riportati da tutti i siti.

Mara Venier batte Barbara d’Urso: ottimi ascolti per Domenica In

Mara Venier segna l’ennesima vittoria con Domenica In nonostante l’agguerita concorrenza di Domenica Live di Barbara D’Urso. Al momento è in netto vantaggio la Signora della domenica di Rai1 con otto vittorie suquattro. Quella di ieri è stata una super Domenica In, quella fatta col cuore e con i sentimenti veri, come ha urlato Mara Venier qualche puntata fa. La conduttrice ha avuto un parterre di ospiti da fare invidia a qualsiasi programma e rete: da Lorella Cuccarini a Stefania Sandrelli, che ha omaggiato il cinema del recentemente scomparso Bernardo Bertolucci. La grande attrice, insieme a Isabella Rossellini, ha ripercorso le principali tappe della carriera del noto regista. Altra grande ospite è stata l’attrice Claudia Cardinale che nell’intervista alla Venier ha ripercorso alcune tappe della sua lunga ed importante carriera. Grande attesa per l’ospitata a Domenica In di Amanda Lear. La grande attrice e showgirl ha finalmente svelato la verità sull’ambiguità che accompagna il suo personaggio:

“Questa ambiguità mi ha aiutato tanto perchè si parlava solo di me. Ho fatto tutto io per provocazione!”

Domenica In vince su Domenica Live: Barbara d’Urso sconfitta da Mara Venier

Barbara D’Urso e Domenica Live sono stati battuti da Domenica In di Mara Venier. Da quando entrambe le donne hanno definitivamente abbandonato la diplomazia per sfidarsi a colpi di ascolti, share, frecciate e ringraziamenti, il lunedì mattina è diventato molto interessante. Nella puntata del 2 dicembre di Domenica Live, Barbara D’Urso ha dedicato ampio spazio al talk sulla terza edizione del Grande Fratello Vip. Molto attesa è stata l’ospitata di Paola Caruso che ha detto la sua verità su Francesco Caserta, l’ex compagno nonchè padre del bambino che porta in grembo. Tra le tante esclusive, in studio è stata presente Loredana Lecciso che ha fatto una rivelazione sul forfait di Al Bano dato qualche settimana alla conduttrice. La D’Urso ha incontrato Pamela Prati che, in occasione dei suoi 60 anni, ha fatto un bilancio della sua vita. La primadonna del Bagaglino è felicemente innamorata ed è diventata mamma di due meravigliosi bambini.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *