X


Anticipazioni Verissimo: Fausto Brizzi fa una toccante confessione

Scritto da , il febbraio 21, 2019 , in Verissimo
foto brizzi verissimo

Fausto Brizzi rompe il silenzio a Verissimo dopo le accuse di molestie

Sabato prossimo andrà in onda una nuova puntata di Verissimo. Tanti gli ospiti che intervisterà Silvia Toffanin, tra i quali anche il regista Fausto Brizzi. La puntata, come tutti sapranno, è già stata registrata in queste ultime ore. Per tale motivo sono circolate on line le prime anticipazioni su ciò che ha dichiarato il popolare regista alla Toffanin. Proprio quest’ultima gli ha chiesto come stesse dopo essere stato accusato l’anno scorso di molestie da alcune ragazze. Accuse dalle quali è stato assolto totalmente dal Tribunale di Roma alcuni mesi fa. E a tal proposito Fausto Brizzi ha fatto una toccante ammissione:

“La vera terapia di quest’anno è stata circondarmi di persone che mi volessero bene…È stato un periodo rocambolesco …”

Comunque sia l’uomo ha ormai avuto giustizia, e adesso potrà finalmente guardare con ottimismo il futuro.

Verissimo anticipazioni: Fausto Brizzi critica i giornalisti

Fausto Brizzi, alcuni mesi fa, è stato completamente assolto da qualsiasi accusa di molestie mossa nei suoi confronti. Una notizia che ovviamente ha fatto tirare un bel sospiro di sollievo al popolare regista, il quale però a Verissimo da Silvia Toffanin si è voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa a tal proposito, asserendo senza tanti peli sulla lingua:

“Solo le notizie tragiche interessano: quelle buone sono relegate in un trafiletto. Se una persona viene accusata di una cosa gli viene data una certa rilevanza, se viene assolta gliene viene data un’altra…”

In pratica Fausto Brizzi, tra le righe, ha tirato una bella frecciata a molti giornalisti che non avrebbero dato il giusto risalto alla notizia dell’archiviazione delle accuse mosse nei suoi confronti. Sarà davvero così?

Fausto Brizzi a Verissimo: “Il mio film è stato terapeutico”

Fausto Brizzi ospite a Verissimo, come riportato dalle anticipazioni, ha parlato ovviamente del nuovo film che ha diretto in prima persona: “Modalità aereo”. E proprio sul lungometraggio Fausto Brizzi ha confessato a Silvia Toffanin:

“Ho capito subito sarebbe stato un film terapeutico: era la risposta pop a tutto quello che mi stava succedendo.”

Successivamente l’uomo ha anche dichiarato che il film è assolutamente divertente, consigliandone vivamente a tutti la visione. A questo punto non resta che fare al popolare regista i più sinceri auguri per tutto, nella speranza che questo suo nuovo film possa ottenere il successo sperato, facendogli quindi tornare il buon umore dopo le tantissime polemiche.

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *